13k+ testi hip hop italiani.

Un Altro Panorama
Hi Fi ft. Primo Brown, Anteo

♥ 1197

[primobrown]
Yes,
voi siete pronti?
non so, io sono pronto adesso
con le valigie sulla porta dell'ingresso
scendo a comprarmi un vestito un pò diverso giù al negozio,
vetrine con sconti che non ho mai chiesto
quel commesso si fa sempre i cazzi miei,
gli rode il culo che io mi sveglio all'una e lui la mattina alle sei
mi faccio un giro con la macchina per muovermi,
ci sta un cazzo di incidente ogni due o tre kilometri
dovuto a distrazioni, oppure a strani scherzi
quel mio amico ha dei problemi e guida l'auto per schiantarsi
qualche radio dice "solo bella musica"
un suono, ma non mi fa più un cazzo quella musica
allenta i nervi tesi ma non oggi
riempie i pomeriggi,
fornisce nuove scuse per sentirci
risolveva le giornate mo le complica
attutisce le cadute non le evita.
Vaffanculo alle mie rime se non sono più le stesse,
a ogni tipo di rapporto quando è solo d'interesse
sto perdendo le mie facoltà di intendere
ho già perso questo posto devo andarmene.

rit. x2
Ora che
devo andare via,
ora che la faccia e la realtà di questo posto non è più la mia;
Voglio un latro panorama,
voglio la strada difficile, la meta lontana.

[anteo]
Ouh, non che mi importi se il rap è alle ortiche
basta che mi porti due o tre amiche fighe e poi giù colpi
tra gli orti del vicino e l'erba del Ticino
ci vado piano la mia psiche tira il freno
non seguo se s'insegue un sogno ambiguo
lo scenario esiguo persino in territorio attiguo
estinguo ogni residuo discografico
per un regime pratico proficuo
oh, a me per non star male può bastar fallisca un etichetta musicale fra la mischia
è inutile che insista quando il male smista roba triste in quantità industriale.
io cerco una conquista verso chi confisca la mia personalità culturale
e non esiste artista che non resti tale quando la sua dignità è ben vista!

rit. x2

[caf-one]
Andare via?
ma via dove?
cerco la strada per l'altrove magari dove fare il signore
ma questa musica non me l'ha mai permesso,
fra il brutto e il buono metto sempre il resto
esco oresto in casa, quando non passa non passa
metto in tasca un altro giorno con la sua carcassa vuota
qualche serata che spesso puzza di carota per l'idiota
tanto più che vuota di banconota
questa musica che mi ha comprato non mi ha mai pagato perciò poco ho acquistato
incorniciato sempre nello stesso panorama
mi sbatto ogni giorno per cambiare questa trama,
tra chi chiama e chiede "come va?"
"mmh.. sempre la solita"
troppe cose in testa e poche fra le dita
mamma mia, non è colpa mia
se per ogni cosa tocca fare acrobazia su acrobazia
spingo sta carretta, sarò formica e non cicala
per non darla a bere a chi mi ha detto "hai la bicicletta e mo pedala";
e così faccio:
come ognmi giorno traccio un mio percorso e parto.

rit. x2

Un Altro Panorama — Hi Fi ft. Primo Brown, Anteo

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook