13k+ testi hip hop italiani.

Cuore Gelido
Huga Flame

♥ 9396

Maledico il giorno che sei nato
Mi hai venduto l'odio a caro prezzo e a caro prezzo l'ho pagato
E ancora mi chiedo perchè,
sei fortunato se hai incontrato uno che non conosce l'odio come me
Eri rimasto solo mi ricordo,
ti ho visto sotto e dannato che sono ti ho fatto entrare nel mio mondo,
hai fatto tutto per distruggerlo, non più un amico nulla,
piangevo ed ogni giorno mi sembrava l'ultimo
Mi mangia non sapere niente,
hai trasmesso l'odio a quelli che chiamavo amici e ora le luci sono spente
Sono rimasto solo e ora solo ti guardo,
con gli occhi avevo gli istinti di un cane b.a.s.t.a.r.d.o
Non ci credo non c'è un animo più gelido,
forse l'invidia ti ha portato a questo,
ma questo io non lo merito
E ora che ho perso il mio respiro,
hai schiacciato il mio cuore con questa rabbia che purtoppo non ho mai capito.

Rit

Benedico il giorno che sei nato
Sono passati gli anni e ora ti ho visto e ho visto che non sei cambiato,
ora sei tu che sei rimasto solo,
si sono accorti tutti che sei un falso e che il tuo cuore porta odio
Il male che ho sofferto, il mio amore,
la luce pura dell'anima ha ripagato il mio dannato dolore
Anch'io non son cambiato,
ancora nn ho imparato ad odiare,
come facevi tu per farmi star male
Non voglio vederti, credimi,
non vorrei mai provare per te quel senso di pena che non ti meriti
Sono felice, ho i miei amici, la mia gente,
nulla mi è rimasto di te, perchè tu non vali niente
Non posso credere di avere lo stesso sangue carico dell'odio che a volte ti fa esplodere le vene,
e questo io lo accetto,
per questo posso nell'indifferenza regalarti solo il mio rispetto.

Cuore Gelido — Huga Flame
inserito da Logo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook