13k+ testi hip hop italiani.

Kamikaze
Hyst

♥ 2737

(intro)

Rit.
Io a Roma in piena estate
voi a mare come state?
Qui i turisti ci riempiono le piazze
Kamikaze mi sento un Kamikaze.

Era un'estate calda ed umida
ne la prima ne l'ultima
di quelle che uno dubita.
Che faccio lo mollo sto posto?
Tanto non c'è più nessuno che conosco
ma infondo Roma, è così bella in agosto.
Così restai come se la città m'avesse preso in ostaggio
lei ricambiò con l'afa
tanto per dire d'avermi reso un omaggio
Che poi non cambia di tanto
non c'è traffico, forza e coraggio !
Ma ndo' vado che la patente me l'hanno tolta sto maggio.
Si fotta la macchina prendo la bici e levo la panza.
Si fotta l'afa e gli amici sul Mar Nero in vacanza.
Si fotta Trenitalia Alitalia Alpitur , io faccio da me
Mi alzo presto corro faccio la spesa e mi preparo un pranzo da re !
Se, pareva vero.
M'alzavo a mezzogiorno quando mi sentivo mattiniero
correvo?Dal letto al cesso, una volta quasi cadevo.
Mi guardavo allo specchio e sulla fronte avevo scritto
''Voglio il Mar Nero''

[chorus]
Io a Roma in piena estate
voi a mare come state?
Qui i turisti ci riempiono le piazze
Kamikaze mi sento un Kamikaze.
Qui le strade sono desolate
son scomparse pure le ragazze
calda estate volevo che arrivasse
Kamikaze sonno un Kamikaze

Che fare? Chiamo quella tipa?
Sarà ancora perplessa che le ho trombato l'amica?
L'ultima volta che m'ha sbattuto la porta a momenti mi tronca due dita..
Non so se sia abbastanza per dire che è finita.
(Nooooo)
Ma no dai meglio da solo dai mi faccio un giro
tanto una era un cesso l'altra un lavandino.
Compro un paio di oakley false giù dal marocchino
cazzo,si so evoluti questo qui mi rilascia lo scontrino !
Americane,il Colosseo, i Fori, Campo dei fiori
ma ormai rimorchiano i rumeni coi bicipiti da muratori .
Mollo la piazza , Fiesta , Capannelle e prossima tappa
dove metà pischelle si chiamano Jessica
e le altre Deborah con l' H.

Pedalavo , pedalavo , con quel bagaglio di pensieri..
un'anima ciclistica in mezzo a troppi forestieri.
Volti che ricordo quasi come fosse ieri
e tu Roma ricordi , come mi possedevi?

[chorus]
Io a Roma in piena estate
voi a mare come state?
Qui i turisti ci riempiono le piazze
Kamikaze mi sento un Kamikaze.
(i moscerini tra i denti)
Qui le strade sono desolate
son scomparse pure le ragazze
calda estate volevo che arrivasse
Kamikaze sonno un Kamikaze

Basta torno a casa che sto , mezzo sudato
giusto il tempo di pigliarmi il mio terzo gelato.
Fragola e pistacchio sì , ma limone non mi va
mmh pinolata ! Per un brivido di novità !
E fu proprio su pinolata che sentii quella risata
non grassa ma nemmeno risicata, delicata
capelli neri lisci , occhi verdi grigi
''Kryiptonite in mano , ma dai pure te in giro in bici?''
Agosto sola a Roma , te che dici?
Sarei dovuto andare sul Mar Nero coi miei amici
La guardo e dico ''Io e te siamo soli allo stesso identico modo''
e lei ''Occhio Don Juan che ti cade il gelato dal cono''
Lo vedi come mi risponde cazzo sei perfetta
si ma non ti fomentare alzami na sigaretta che m'è rimasta mezza cannetta
volevo dirle ''ho pregato per un angelo e sei arrivata tu'
ma tutto quel che uscì fu
''va bene una Diana blu? ''
Quel giorno sul Mar Nero ci fu un attentato (Attentato..)
Kamikadze inesploso perchè troppo sudato (Che avventato)
Fu un'estate calda ed umida , ne la prima ne l'ultima
ma quella fu speciale, sì speciale

(Rit) x2
Io a Roma in piena estate
voi a mare come state?
Qui i turisti ci riempiono le piazze
Kamikaze mi sento un Kamikaze.
(i moscerini tra i denti)
Qui le strade sono desolate
son scomparse pure le ragazze
calda estate volevo che arrivasse
Kamikaze sonno un Kamikaze






Kamikaze — Hyst

Inserito da Davide Larry Tino

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook