13k+ testi hip hop italiani.

In mezzo a questa gente
Il Barbaro

♥ 797

IN MEZZO A QUESTA GENTE

"Che casino sto posto oh, ma quanta gente c'é qua, no non ce la faccio più, io devo scappare da qua, proprio zero, devo scappare, devo scappare"

In mezzo a questa gente io mi sento differente,
differenze nel pensare differenze nell'esprimere,
quello che questa città grigia oggi trasmette,
io vedo ormai il futuro di questa gente fatta a fette,
sono molti oggi chiusi nei negozi a spender soldi,
fanno a gara e ore in colonna quando arrivano poi saldi,
spendi e spandi,
vestiti fuori moda poi li cambi,
segui la moda,imiti lo stile della foga,
(..non sei..)
originale a fatto
(..tu sei..)
il copione che da a me del matto,
io ti sfratto e come un gatto farebbe al topo,
graffio il tuo ritratto con viso soddisfatto,
in mezza a questa gente
sono un faro lampeggiante,
non riesco a stare zitto in questo stress ormai pesante,
schiacciante,
sono solo un mucchio di vocali, io un elefante in cerca della nuova consonante,
assordante,
e domani al tuo risveglio io sparisco,
scrivi a chi l'ha visto e ti diranno che...

rit_
In mezzo a questa gente io non ci sto (4 v.)

Truffatori, estrattori, attori e presentatori,
persone false in tele ce n è di molti colori,
quelli che ti dicono "non fare oggi la spesa"
risparmia anche domani "per la carità alla chiesa"
mentre loro con i soldi vanno in giro per il mondo,
viaggi e vacanze al mare in posti come in un bel sogno,
a 15 anni io vedevo i miei coscritti vuoti e spenti,
rigare sempre dritto camminando sugli attenti,
e poi ti inventi,un modo per fuggire dalla scuola,
oggi sto poco bene vado a casa il mio cervello non funziona,
stona,
in mezzo a questa gente,
sto grembiule nero come gli altri sento che non più mi dona,
e allora, scusate se mi assento,
mi sto annoiandi faccio finta di essere contento,
in questa Italia tra la gente sai c' è poca serietà,
le persone qui si affidano alla tele e ai varietà,
i miei vicini e i loro amici incollati a un reality show,
io a queste cose non ci credo neanche un po'

rit_
In mezzo a questa gente io non ci sto (4 v.)

Tutti qui mi dicono che io non sto mai zitto,
difendo il mio diritto quando poi li vedo slitto,
giudizi e pregiudizi ormai li sento tutti i giorni,
infami che nascosti fan casino come stormi,
non li puoi distinguere
sono tutti uguali,
falsi e bugiardi anche gli amici più speciali,
la mia donna io la voglio trasparente come un foglio,
e che mi sia fedele e mi guardi con orgoglio,
passeggiando per il centro vedo tipe tutte in tiro,
in giro,
sfilate magiche da capogiro,
respiro, le miro, le attiro, le tengo sotto tiro,
per loro ci vorrebbe un bel tapiro,
poi penso,
a casa con la mia renault le stiro,
un funerale per le belle più vuote di un cestino,
"te mino, te meno, se parli t'avveleno"
sono il capo il boss del quartire
l'uomo vero,
ma quanto son pagliacci i mafiosetti di quartiere,
mi fanno solo pena,
son perdenti, io penso a scrivere

rit_
In mezzo a questa gente io non ci sto (4 v.)

"2006 Il Barbaro, truffatori, estrattori, tutta la gente falsa, e in giro ce ne tanta ,ok, ciao bello"

In mezzo a questa gente — Il Barbaro
inserito da Il Barbaro

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook