13k+ testi hip hop italiani.

La Kappa
Il Crisa(Occhi Viola) & G Pex

♥ 660

LA KAPPA

occhi sulle spalle e le mani come denti
tra spade e bastoni con una matta e un'altro gratta e perdi
troppa la ragione dei morti
un muro vado togliendo e altri cento sono pronti (pronti)
sentimenti buoni come fossero una sfida
e le pecore hanno regole d'invidia
il niente che mi calma ,il tutto che mi ferma
il resto che m'inganna e vuoi che non sorrida?
il mio messaggio non si fida di malinconie
nell'assaggio artificiale bisogna carpare il diem
per le vie non c'è luce e non c'è voce
è un'altro tipo di pace ,un nuovo modello di croce
non mi piace ,non essere perplessa
no ho l'aria che respiri ,ho altri due tiri di pazienza
tu punta su di me dall'autogrill opposto
senza nemici non mi ci riconosco

DI TUTTO L'ALFABETO VEDI SOLO LA KAPPA CHE HO FATTO.

è da dentro che lo sventro il cranio
volevi l'uomo colto me lo taglio ti ricordo che non ci capiamo
sembra che sembriamo gialli lampeggianti
intatti da infranti sembra che sembriamo e infatti
sono il mio stesso bisturi fissali sti mostri fedelissimi o fallo fare a terzi
al centro del futuro nel futuro bel futuro
riassumo al flusso dei geni :i genuflessi
rovisti nella tazza trovi denaro e Sheridan
darsi una mano oltrepassa anche un'elica
cosi tranquillo per averla cosi isterica
cosi italiano che s'aspettano quello in America
l'illuso merita
uso che la testa che non ho quanto so per un goal con la palla medica
dico ciao con la Ypsilon
e vai cosi che tanto è si si si e poi è no.


DI TUTTO L'ALFABETO VEDI SOLO LA KAPPA CHE HO FATTO.

La Kappa — Il Crisa(Occhi Viola) & G Pex

Inserito da Simone IlCrisa

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook