13k+ testi hip hop italiani.

Trabocchetti
Il Crisa(Occhi Viola) & G Pex

♥ 672

TRABOCCHETTI

è la storia dell'aroma della sigaretta dopo
processo al progresso al televoto da impazziti
lo scopo ha pulito il pavimento con sentimento
giustamente confondendo il tempo di un caffè freddo
è pronto chi non ha linea portando la luna per storto
a non fare il soldato l'affare del soldo
una critica che sia cattiva e esagerata
in tinta contenta con tutta la bocca che trabocca di Trabocchetti
sedici e trenta credici a non dare retta a rate
nella stanza a palla al portone pallonate
ritardo puntuale cresciuti fate le squadre
so che sono solo e solamente cio che non so assomigliare
a sonagli a stonare assonare numeri in lettere
parole polvere che non si possono permettere
per me per ora neutro con la fase la base e il testo
vale tutto questo.

NON FARE DOMANDE
NON AVRAI BUGIE

ho ferito sentimenti ho preferito
evita che ti va la TV per un po di vita
nel corridoio corre l'odio contro l'odio
ti vuoi già sedere facendolo per il viso?
deciso asino che non vola perchè non vuole
aspira aspirante se vuoi aspirare alla tua aspirazione
io Simone si amore si muore no a sissignore e signori
senza pietà e avere due cuori
rumori dell'umore e allenato tra gl'alieni
soldi veri lavori neri che provi e provieni da AA!
bionda,mora,rossa,calva mia e intensa
restasse che mi stressa con la sua di testa
antico da balestra al figo da palestra addico uffa
addio e basta che striscia di niccia alla goccia
ogni risposta sogni da la raccogli da odiare
al punto di non ritorno a non restarci male

Trabocchetti — Il Crisa(Occhi Viola) & G Pex

Inserito da Simone IlCrisa

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook