13k+ testi hip hop italiani.

Luther Blissett
Il Lato Oscuro Della Costa

♥ 939

Strofa1

Dov’è che vai cos’è che fai te stamattina/ sei solo un numero, nessuno, centomila/

vita alla deriva/ vivi per un posto in vetrina/ e per un’emozione del cazzo che ancora non arriva/

mediocrità incisiva/ stile Gullo e Giuffrida/ e se dovessi andare in tv sentiresti ancora le grida/

sorrisi a 32 denti di un’economia fallita/ cercano di ucciderti e poi ti vendono il salvavita/

e tutto quello che fai non ha senso/ sei solo un ingranaggio/ in una catena di montaggio/

e creazione del consenso/ più cerchi di liberarti più ti tengono stretto/

il mondo è un club e senza un logo non puoi entrarci dentro.

Rit.x2

Sento voci parlarmi di libertà ma/ dietro a volti d’angelo il capitale li chiama/

vogliono il tuo nome i tuoi dati la tua vita dichiara/ il capitalismo è una puttana.

Strofa2

Senti gli spari e ti chiedi dove stiamo andando/ odio a bruciapelo guardi il cielo a cosa stai pensando/

ti senti tradito dai tuoi miti/ fuori il mondo esplode e l’uomo gode scomposto in detriti/

ordini di ordigni/ cardini per i tuoi figli/ un’arma in mano e una croce che copre i delitti/

volevo un giorno migliore/ ho fottuto le sinapsi e preparo la mia mente all’autodistruzione/

solo schegge di pixel frammenti di un’erosione/ puoi chiamarmi Luther Blissett sono un senza nome/

tv private per guerre private privatizzate la mente la mia gente ha le retine spente/

scatole di ossigeno speculazione/ vogliono fotterti l’anima animali in assuefazione/

e ogni politico è un venduto e un coglione/ falso portaborse portavoce prestanome.

Rit.x2

Sento voci parlarmi di libertà ma/ dietro a volti d’angelo il capitale li chiama/

vogliono il tuo nome i tuoi dati la tua vita dichiara/ il capitalismo è una puttana.

Strofa3

Pensare è sempre più difficile/ il mio revolver è carico perché ho le micce di una rivoluzione invisibile/

io sono vivo/ voi siete tutti morti/ studenti ridotti a leccare il culo a professori corrotti/

anfetamine per tenere la linea/ la Nestlé ci farà morire di sete/ dissetando gli economisti a suon di monete/

potere poltrone e premi esposti in bacheche/ voi non siete i primi distruggendo il pianeta anche voi morirete.

Rit.x2

Sento voci parlarmi di libertà ma/ dietro a volti d’angelo il capitale li chiama/

vogliono il tuo nome i tuoi dati la tua vita dichiara/ il capitalismo è una puttana.

Luther Blissett — Il Lato Oscuro Della Costa

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook