13k+ testi hip hop italiani.

Cenere
IL PALO

♥ 854

IL PALO CENERE Prod.by THE ORTHOPEDIC

Io non ti dico che vivo la strada
Io non ti dico che faccio la strada
Io non ti dico c’ho l’arma e la strada
Ti dico cosa vedo e cosa provo dalla strada

Sale un beat profondo affondo parole a taglio cani al guinzaglio
Bamba di quarto taglio a ragazzini senza cash perché figli di un operaio
Vedi com’è se entri non ne esci ma se ne esci smetti fai na famiglia e cresci
La strada o ti piace o te ne vai se ce rimani a forza la bocca è chiusa e mai ti pentirai
Apri gli occhi e guarda bene come stanno le cose
Dagli Sciri al Belvedere scambi il cinque soldi e dose
Cresciuto con Kurupt co’ i Wu tang Klan Perugia la conosco
Perché patria del mio rap


Io non ti dico che vivo la strada
Io non ti dico che faccio la strada
Io non ti dico c’ho l’arma e la strada
Ti dico cosa vedo e cosa provo dalla strada
Non ti dico che vivo la strada
Non ti dico che faccio la strada
Non ti dico c’ho l’arma e la strada
Ti dico cosa vedo e cosa provo dalla strada

Tunisini marocchini dentro e fuori dai casini
Studentesse muri in pietra pankabbestia bag di keta
Io Perugia te la scrivo come cazzo me la vedo troppe favole ho sentito e le cazzate non le bevo!
Lecco il francobollo mani sul collo non ti mollo
Io la volpe e tu sei il pollo..tu fai qua quaraqua dentro il tuo pollaio
Io so’Dracula vaccinato contro l’aglio
Seguo l’ombra passo passo guardo avanti a capo basso tu ti accorgi quando passo
Tu carogna e io so il tasso questo è il tasso da pagare io non sono Don Masino
Io non scappo a BuenosAires vado in contro al mio destino
Sulla Z4 sfà palline da uno punto quattro distratto dopo il fatto
Ma n’me ne frega n’cazzo perché chi m’ha cresciuto m’ha asciugato le lacrime
Pulendomi lo sputo!

Cenere solo in una realtà che mi guarda squarta,stracciacarta.rendi vivi i profumi
Rendi veri i sogni. istanti prova ad immaginare la forma universale dell’ignoto ..
Riempi lo spazio vuoto
Scandisci il tempo,blocca il movimento.
Fermati rilassati per poi scoppiare nell’immaginario collettivo di ciò che odi
Schifo…

Cenere — IL PALO
inserito da LA LOGGIA

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook