13k+ testi hip hop italiani.

Bambù
Il Regno ft. Morgana

♥ 879


La Vita Scorre Nella Giungla
Come Acqua Sotto Un Ponte
Silenziosa Come Un Assassino Tra Le Ombre Intricata
Come Lo Shangai
Piccola Non Sai...
Voler Cambiare E Non Poterlo Fare E' Maledettamente Frustrante
Sapere Poi Che Domina Il Vincente Quando I Vinti Sono Sopra Qualitativamente
Mi Lascia Addosso Un Peso Troppo Infame E Pesante
Di Fronte A Certi Fatti Sono Pulce Contro Un Elefante
D'altronde
E' Talmente Certo Che Il Vincente Gioca Sporco Che Non Da Piu' Sospetti
Cosi' Sono Stati Fatti Crimini Perfetti
Chiedilo A Chi Trova Una Svolta Per Tutti
Ma E' Schiacciato Da Mille Complotti
Comincia A Nevicare
Il Bambu' Lentamente
S'inizia A Piegare.

Rit.
Mi Piego Come Fossi Bambu'
Spesso Certe Cose Sono Troppo Grandi Alzo La Guardia E Vado Avanti.
Quando Certe Cose Non Le Puoi Cambiare ,faro' Quello Che So' Fare.

Mentre I Pivelli Si Scannano In Cerca Del Potere
Illudendosi Che Cio' Che Conta Oggi E' Apparire
Come Nel Televisore
Io Porto Rumore
Tipo I Public Enemy
In Un Mondo Dove Ti Ritrovi A ' Combattere
Demoni Invisibili, Viverci Credimi Non E' Facile Affatto
No, Non Sono Pazzo E Queste Non Sono Storie
Gettare Merda A Qualcun'altro
E' Il Male Minore
Lottare Per Lo Scalpo Intatto
Sembra Un Dovere
Ascoltami E' Facile...
Il Male E' Piu' Semplice
E Il Mondo Ne E' Pregno
Per Questo Il Purgatorio Assomiglia All'inferno Non Sono Pessimista,lo Sai Bene
La Speranza E' Cio' Che Scelgo In Ogni Situazione
Ma Il Bambu Quasi Si Spezza Per Il Peso Della Neve
Si Piega Ma Non Cede

Rit.
Mi Piego Come Fossi Bambu'.
Spesso Certe Cose Sono Troppo Grandi Alzo La Guardia E Vado Avanti.
Quando Certe Cose Non Le Puoi Cambiare ,faro' Quello Che So' Fare.

Gli Scrupoli Primi Morti In Guerre Senza Eserciti
Trascinati Da Un Vortice Di Calcoli Incomprensibili
Scuri Come Pece
Infetti Come Peste
Il Piu' Grande Inganno Del Diavolo E Di Averci Fatto Credere Che Non Esiste
Cosi' Riesce A Propinare Assurdita' Molte Gia Viste
Tutte In Fila Lentamentamente Come Un Funerale
Prendere O Lasciare
Sale La Posta E Il Premio E' Amaro
La Felicita' E' Morta In Nome Del Denaro
Solo Cosi' Il Conto E' Paro So' Che Sembra Strano
Chiaro Per Pochi
Ma Le Parole Nascono Dettate Da I Miei Occhi
E' Scivolato Dal Bambu' Il Manto Nevoso,gravoso
E Io Come Bambu' Torno Di Nuovo Dritto Ma Non Orgolioso.

Rit.
Mi Piego Come Fossi Bambu'
Spesso Certe Cose Sono Troppo Grandi Alzo La Guardia E Vado Avanti.
Quando Certe Cose Non Le Puoi Cambiare ,faro' Quello Che So' Fare.

Bambù — Il Regno ft. Morgana

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook