13k+ testi hip hop italiani.

13 pm
In The Panchine

♥ 2599

[Benassa]
In The Panchine dal 2 doppio 0 e 3
dai CDM al Truceklan Fans Club,
dalla presunzione di fà rap meglio di te
alla convinzione che 'sta robba non fa per te,
dal '96 sempre presente non me ne fotte niente è la tua pussy che è un morto vivente,
stimolo carente abuso di mente faccio questo con la sindrome del prepotente,
In The Panchine è svegliarsi al fianco del mio amore,
sono Carlo e Francesco a togliermi il dolore
è il mio klan che mi fornisce il giusto rumore,
è il calore della mia passione che tanto non muore,
In The Panchine è G-Mellow rap mezzo inglese,
è ColeMan con pochi soldi a fine mese,
In The Panchine è Chicoria col telefono che suona,
In The Panchine è Tarango che ci porta robba buona,
In The Panchine sono io ogni volta che respiro,
è il polmone che si dilata quando trattengo un tiro,
In The Panchine fuma il crack con la biro,
In The Panchine prima ti sparo e poi te miro,
è il ricordo del crack nella casa maledetta a registrare i pezzi col Tascam su cassetta,
al Brancaleone all'Ombrellopoli in saletta,
Truceboys vendetta! La mia gente non ti rispetta!



RIT:
In The Panchine è il fine settimana a strisce,
è il cercapersone per una puttana che sparisce,
In The Panchine è rap e col rap ti martello,
è l'eclissi di pussy quando fotti col Gemello,
In The Panchine è un'altra storia che finisce,
è il cadavere di un cristiano morto sulle strisce,
In The Panchine non c'è niente di più bello che sgonfiatte di botte in 2 col mio G-Mellow!




[Gemello]
Sono le carceri,li carci,i cocomeri marci a starci,
le panchine nei giardinetti a rappresentarci,
è StretKickLockers che beve ciocco merda,
è smucinare lo stramonio dentro al tritaerba,
immagina chi è che mi disubbidisce?
è la meningite che mi squaglia quando mi colpisce,
sono i graffi il sangue per la zona è il mio ematoma,
In The Panchine è la mamma che mi sveglia dal coma,
sono una voce sopra la base sul disco dei Triphase,
sono i cori della Roma a tempo sulla drum and base,
il mio G-Mellow a Suppa Augusta te fa una busta,
In The Panchine è un piatto d'aragosta che'n t'aggusta,
Evelina da Brooklyn,Verano Zombie con Noyz
e badaboom,badabang se non conosci i Truceboys,
è il mio business di cocco è il tuo continuo scrocco,
è portarsi il fumo dentro al culo dal Marocco!



[Chicoria]
E' i momenti tranquilli sul blocco senza sbirri,
è er fiato ar collo quando gli hai da portà er malloppo,
è le scuse e i tic di junkie quando nun c'hanno pe' pagarti,
è lo sguardo delle dive quando tappo le loro fiche,
è la birra e er vino pe' Tommasino,
è il taglio e la merce vanno sempre assieme,
è l'amarezza che sta solo ne'a monnezza,
è la più grande ricchezza qualcuno che a te pensa,
In The Panchine è ciò che provo m'incastro in un cazzo de testo e er microfono se squaglia,
In The Panchine 'a roccia quaglia da sola senza 'a fiamma se è Chicoria che parla,
è 'a legge der tajone che s'accolla ogni singolo scrittore,
è er treno totalmente coperto de nero e argento,
è fasse 'na corsetta dopo che spara 'a beretta,
è squattà in stazione quanno arriva il tuo cazzo di vagone,
è prenne' quello che te serve senza chiede',
è fallo pe' i motivi giusti tu che cazzo ti fumi?
è che me so' rotto er cazzo,
ce vòi venì tu al mio angolo?
voglio vede' quanto duri pe' me manco 2 minuti!



RIT.
In The Panchine è il fine settimana a strisce,
è il cercapersone per una puttana che sparisce,
In The Panchine è rap e col rap ti martello,
è l'eclissi di pussy quando fotti col Gemello,
In The Panchine è un'altra storia che finisce,
è il cadavere di un cristiano morto sulle strisce,
In The Panchine non c'è niente di più bello che sgonfiatte di botte in 2 col mio G-Mellow!



[Gemello]
Sono tutto quello che avevi e che adesso non hai più,
sono i featuring che ti sei perso a straparlare del tuo crew,
tu non sai scrivere una canzone d'amore
vai a lezione dar Cannas per 24 ore,
Carmelo Antoni da remix che cerca dischi usati,
è la mia banda (segreta!) con sempre più aggregati,
sono quei poracci che c'hanno da ridire sul mio inglese,
sono le offese dai vetri oscuri del Mercedes,
In The Panchine è lo sbirro con gli occhiali a goccia,
In The Panchine è trattenere tutto il fumo nella roccia,
è chi spaccia chi minaccia sulla traccia,
In The Panchine sono gli occhi grandi senza faccia,
è progettare un disco rap col caldo a luglio,
In The Panchine è una guardia camuffata da cespuglio,
ci trovi i petardi anche quando è tardi,
scene da 4 soldi no nun te mannamo caldi,
ITP è la cricca molesta e mi sostiene,
è il tuo rapper preferito che si taglia le vene,
In The Panchine è il Chicoria che mi vuole bene,
sono i Vandals Inside, Kimo, Savage Boyz tutti insieme!

13 pm — In The Panchine
inserito da mamba

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook