13k+ testi hip hop italiani.

Cronache Di Resistenza
Inoki

♥ 3834

Uno-due provo il mic, non mi fermo mai
sono Inoki mi conoscono in parecchi ormai
da soldato ad ufficiale la battaglia è giù
sul cemento tra lampioni, fari e luci blu
siamo in gioco, pronti a fare fuoco
pronti a fare tutto per la causa, voi ci siete? Si!
io ci sono fra-tello è un bordello ma per te io sarò sempre qua
niente ci dividerà
io resisto non mi do per vinto
anche se spesso mi sembra tutto finto
io mi spingo, continuo col mio slingo,
continuo coi miei flussi 5° Dan nei miei singles
mangia le tue pringles, rincogl, guardaci mentre saliamo al top
sopra al ring metriche che fanno bling bling
rappa lama opinel da Bo a Mi-l cronache di resistenza nelle city man

Rit.
E' dura, lo so, ma non mi fa paura
NEVER GIVE UP
sono pronto a vivere quest'avventura
tutti i giorni, tutto il giorno
io resisto frà
E' difficile, lo so, infatti spingo al limite
NEVER GIVE UP
E' difficile però si fa
tutti i giorni...
sopravvivere e resistere nelle città.

Non mi blocchi neanche se mi uccidi
allontanati dal mic puttana, non mi fermi neanche se m'incidi
puoi affettarmi in 4/4 ma sui 4/4 sarò sempre quello giusto per smolecolarti
le mie rime vanno via come una ronda della polizia
in una zona di periferia
la mia banda è proprio là pronta ad ogni cosa
muove soldi, muove linez, muove qualsiasi cosa
la mia crew pericolosa se ne sbatte osa
nei quartieri di Bologna c'è una vasta rosa
i ragazzi sono in fila pronti per la sfida, pronti per la rapa e la diffide forti sulla vita
e chi mi ha dato del perdente può crepare ora
perchè Inoki è ritornato per slegare ancora
coi miei fratelli resisto come un partigian
tutti i giorni nel combattimento quotidian.

Rit.

Con ogni mezzo necessario come Malcom X
sopra il palco fix da una deca come Trix
prima Eno, poi Inoki San
rima dopo rima PMC fino a 5° Dan
facciamo rap come kung fu
rime che schiaffeggiano
i regaz sono qua e non cazzeggiano
non c'è tempo da perdere
qui si resiste
non c'è un cazzo da ridere
sono finiti i giochi, sono arrivati i veri
siamo rimasti in pochi ad essere sinceri
io li conto sulle dita i rappers da battaglia
PMC insieme al Club Dogo spacca tutta Italia
Gun Funk non scordarti questo logo
metti a fuoco
carico senza rammarico io faccio fuoco
la mia bocca è un Uzi
sparo in automatico su te che abusi col mio microfono
Noi generazione post BR figli della bomba
voi generazione di PR figli della bamba
in strada sbirri e papponi e puttane in tanga
uniti per uscire dalla merda, la banda
entra con le bombe nella banca e sbanca
fa saltare infami e l'uno bianca
recupera la bianca, tiene la movida sempre alta
e sempre a testa alta.

Cronache Di Resistenza — Inoki
inserito da Anonimo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook