13k+ testi hip hop italiani.

Bolo City
Intuito ft. BPS Click

♥ 1034

bridge
b.o b.o b.o….oh….
b.o b.o b.o….oh….
skit (bargeman)
Intuito, BPS Click nel posto…
Bologna baby
b.o b.o b.o….oh….
b.o b.o b.o….oh….
prima strofa (bargeman)
gli uomini in metropoli, sotto i portici,
principi attivi dalla merda curativi come il propoli,
ci trovi proprio lì, tra i negozi di vestiti
e l'university, bolo diversity, divertiti.
dalla city alle province, Bolo laccio emostatico,
cerca la penna poi stringe e costringe,
chi parla da 'sto pulpito, ad essere destituito
da 'set parti serve Intuito, lo avevo già intuìto.
(fraia benè)
se incontri Fraia Benè, tra campetti e parchetti,
qui dove siamo cresciuti sai che di meglio non c'è,
per i seguaci del rap, per chi vive 'ste strade,
'set serate Bolo piace a tutti come Johnny Depp,
col nostro slang, suoniamo come Johnny Cash,
dal "brenso" al "bolo uomo" fino al "bella vèz",
viviamo sotto stress, comunque amiamo 'sta city,
i suoi graffiti e per il rap c'è la BPS, man!
rit. x 2
un'altra volta, un'altra volta ancora,
il suono che ci implora, un grido che innamora
e fa'…"Bolo City Bolo City!! fa'…"Bolo City Bolo City"!!
seconda strofa (faskh)
solo uno dei suoi peli incarniti rinchiuso in casa,
a tirare le strisce degli spartiti quanto mi fa,
se non ci credessi sarei il coniglio del Chiambretti Night,
se tu ci vedessi diresti "uomo questa è Bolo ife".
la mia Dea, dentro la bussola dell'odissea,
nelle ascisse Big Fluss resiste,
palle piene per bene business, provviste,
sento ovunque sirene ma io non sono Ulisse.
(renton romance)
questo è il suono del suolo di Bolo che come il tritolo,
prende l'anima e la contamina ed esplode in un grido solo!
Bolo City tra immigrati e mille miti, la ducati e travestiti,
emarginati o ben vestiti.
tra i giardini e l'università, o in piazza sui gradini,
o chiusi dentro a un bar o far ballotta coi clochard!
questa è Bolo bazar, sellava più di Hazard,
Bolo rosso sera accende l'atmosfera tipo film hard.
rit.x2
(intuito)
dall'85 vivo in una monarchia,
dove regna Bolo che è il nome della regina mia,
trasforma la merda in oro e viceversa come l'alchimia,
le ho regalato un cuore come Ax con "Maria",
ho paura della mia, incolumità nel senso
che non voglio morire soffrirei di nostalgia, ah ah
comunque sia, ho la necessità di scrivere di Bolo,
scrivere di buono, scrivere non c'è altra via!
la sua luce come lume suvvia, mi ha dato
la ragione e fuoco negli occhi, un'alternativa seria alla lobotomia,
una goccia di follia di Cristo, le ho donato il mio braccio sinistro,
Bolo City! il tatuaggio la corona sul mio braccio,
rende chiaro il mio messaggio, ok??
è assetata come Blade!
Bolo è grande, come il Giappone per i Guano Apes!
rit. x 2
bridge




Bolo City — Intuito ft. BPS Click
inserito da nonsense

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook