13k+ testi hip hop italiani.

Per voi
Iron & Darrel

♥ 1226

Ho scritto una canzone per i miei frà
parla di tutto quello che combiniamo in città
da quando il sole sorge a quando tramonta
nei problemi e nei casini ci buttiamo a fionda
ringrazio tutti loro se sto bene con me stesso
quindi li ringrazio in ogni fottuto testo
mi esce una lacrima se penso al passato
e ai problemi che con loro ho affrontato


HO DETTO A TUTTI CHE NON L AVREI MAI FATTO
HO DETTO A TUTTI CHE NON AVREI MAI PIANTO
QUESTA è PER I FRà E CHI MI STA ACCANTO
AI RINGRAZIAMENTI PER ILLAVORO SVOLTO
i veri amici che ho io li conto su una mano
guardo da lontano, la gente parla invano
solo alle persone vere dedico il mio brano
tira su le braccia per l hip hop italiano

Scrivo in versi per i miei fratelli persi
per noi la musica è il solo trovarsi
le mie idee non le vendo per miliardi
è la liberta che nessuno può comprarsi
scrivo per loro che sono il mio mondo
loro che c hanno sempre creduto fino in fondo
lo squarcio di sole in questo presente squallido
l' unica speranza per un futuro slpendido

dicono, chi trova un amico trova un tesoro;
in questa vita, frà, gira tutto al contrario,
dicono, chi trova un tesoro trova un amico,
non è il caso mio, scusa se te lo dico.
di conoscenze e di amicizie se ne cambian tante,
quella tra me e darrel è la più importante.
quando reppiamo la tua radio fa scintille,
senti i nostri pezzi con lo sguardo tra stelle.


HO DETTO A TUTTI CHE NON L AVREI MAI FATTO
HO DETTO A TUTTI CHE NON AVREI MAI PIANTO
QUESTA è PER I FRà E CHI MI STA ACCANTO
AI RINGRAZIAMENTI PER ILLAVORO SVOLTO
i veri amici che ho io li conto su una mano
guardo da lontano, la gente parla invano
solo alle persone vere dedico il mio brano
tira su le braccia per l hip hop italiano

le persone invidiose di te, lo sono perchè, vedono in te,
tutto ciò che non saranno mai.
i miei fra per me son tutto, la mia famiglia
tatuaggio sulla caviglia
sulla pelle, come un ribelle
le volte che gli stringi la mano, sono mille.
sono loro che sempre mi sostengono,
anche da quando in mano ho preso un microfono.

la mia seconda casa la chiamano teatrino,
quante volte isnieme abbiamo fatto casino, fino al mattino
quante volte ancora scrivero pezzi con iron
senti questa musica pompa il tuo stereo clarion.
in queste nostre canzoni, ci mettiamo il cuore,
sono un viaggio mentale, non si sa per dove
se non l'hai capito darrel è mio fratello,
senti il ritornello ti entra nel cervello


HO DETTO A TUTTI CHE NON L AVREI MAI FATTO
HO DETTO A TUTTI CHE NON AVREI MAI PIANTO
QUESTA è PER I FRà E CHI MI STA ACCANTO
AI RINGRAZIAMENTI PER ILLAVORO SVOLTO
i veri amici che ho io li conto su una mano
guardo da lontano, la gente parla invano
solo alle persone vere dedico il mio brano
tira su le braccia per l hip hop italiano

finale

da quando in cortile inseguivamo un pallone
a quando in moto ci passavamo le ore
non chiedevamo altro che una donna e un motore,
tutte le speranze e l odio al professore.
poi cresci e guardi il mondo in altro modo
ti fanno coraggio per un futuro ignoto
solo i veri amici restano accanto per sempre
con i bei momenti impressi nella mente.

Per voi — Iron & Darrel

Inserito da Alberto D' Annizzo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook