13k+ testi hip hop italiani.

Rapi l'occhi "TRAD in ITALIANO"
Izio Sklero

♥ 2749

STROFA 1

La strada ti parla sà chi sgarra, lei non ti afferra e le vie storte non ti sbarra,
ma ti prepara alla sorte che affronti in questa vita, ai colpi indiretti che incassi sotto la vita
t'invita a esser forte a fare a cazzzotti a scappare tetti tetti o nei vicoletti storti
a combattere con quelli che vogliono fare gli sperti, coi capelli alla P.Diddy e le magliette strette, pieni di braccialetti collane e anelli, tutti brillanti come stelle
o tutti quei fighetti figli protetti dai santi dagli solo discoteche e droghe pesanti,
Io non sono con i picciotti con le paciotti e il belstaff, ma mi trovi piedi piedi (in giro) con i compari e l'amstaff
uno staff di senza staffe tutti fuori di testa, tu sei un bluff stai fetendo ma vuoi fare il gangsta.............

RIT

APRI GLI OCCHI MBà, E OCCHIO A DOVE METTI I PIEDI
TU NON MI CREDI MA NON C'è RISPETTO PIEDI PIEDI(IN GIRO)
APRI GLI OCCHI MBà NIENTE è PERFETTO
IN QUESTO MONDO SIAMO AL FONDO OGNI CITTà HA UN GHETTO

STROFA 2

qua c'è chi si apposta per rapinare la posta c'è rapina banche e chi spaccia sopra le panche, chi nella vita rubba tipo robin hood e chi si rubba pure le cose sporchè
io non critico a nessuno non dico bastardi è questa società che ci ammazza per i soldi
ma mbà io voglio riuscire prima che fà tardi a lasciare a questa vita una firma in ricordo,
fare la cosa giusta non è sempre quella piu giusta, ma ci vuole la testa perchè ogni scelta costa, e la vita ti dimostra che aspettare non basta la stan smith la lacoste o l'evisu non ti basta
e visto che la posta in gioco eè vivere e no sopravvivere aspettando di redimere
l'unico modo è esplodere ti devi esprimere credimi sei tu contro questo mondo che tende a reprimere

RIT

APRI GLI OCCHI MBà, E OCCHIO A DOVE METTI I PIEDI
TU NON MI CREDI MA NON C'è RISPETTO PIEDI PIEDI(IN GIRO)
APRI GLI OCCHI MBà NIENTE è PERFETTO
IN QUESTO MONDO SIAMO AL FONDO OGNI CITTà HA UN GHETTO

STROFA 3

Apri gli occhi mbaruzzu qua ci si spara a muzzu, ammazzano a tutti per uno scazzo o mezzo e in mezzo a sta jungla di cemento che incanta dove un pezzo di ferro ti fà un pezzo da novanta
ma il prezzo non cambia la vita non vanta lealtà ci sono colpi a quantità di devi dare verso mbà, e qua non ci sono premi e intile che tremi o preghi per l'ostacolo serio o ridicolo la vita qua è un patibolo non t'aggrappare ad un simbolo
perchè in questa jungla resta chi la sà lunga e alla lunga resiste
e davanti agli imprevisti insiste e non demorde anche se stretto alla corde
col sangue sopra i calli, qua nessuno si scorda che chi ha le palle sta sfidando la sorte passando giorno e notte lottando fino alla morte e spingendo fino alla morte

Rapi l'occhi "TRAD in ITALIANO" — Izio Sklero
inserito da Kaddozzo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook