13k+ testi hip hop italiani.

COLONNA SONORA
J-LAKE&OREEY

♥ 446

(J-LAKE)
Questo foglio ha un significato, mica vite,
con l'orgoglio appena edificato è dinamite,
imprimi rabbia in una gabbia, delusioni in questa lite,
con le barre tramutate in sbarre di prigioni senza uscite
ma tu non vedi che... c'è una passione che riempie questi occhi
come un bambino e la neve coi fiocchi,
blocchi sto tempo e poi niente rintocchi,
se tu vuoi puoi provare a ricercare
il meglio di quel cuore di legno ridotto in otto ciocchi,
se non menti prendi questi sentimenti
presi a calci e persi ma non senti versi
mo' che scrivi in versi con pensieri inversi,
con bicchieri immersi nei tuoi pentimenti,
altrimenti perdi questi chiarimenti,
poi ti vendi per i tuoi divertimenti,
poi ti vedi e inventi altri eventi,
poi diventi te che non ti diverti man,
se poi mi metto
scrivo con il sangue freddo che sembro un rettile
ma io ci metto
rime a effetto tipo taglio netto come quello di un proiettile,
hai tante emozioni dentro,
dimmi tu che aspetti, trasmettile,
ci sono poche occasioni entro
il quale poi fai a tempo a dirlo, se non smetti, mettile!

A volte senti quella voglia di scappare,
volare via in un mondo dove non c'è neanche una persona,
a volte perdi la colonna vertebrale
ma solo per cambiare con le ali di quella sonora,
per cambiare con le ali di quella sonora (x3),
per la persona che ero prima e quella che son ora!

(OREEY)
Ti sei accorto tardi che siamo in una realtà amara,
che tra bastardi la bontà è la merce più rara
ma tu impara e guarda dritto per la tua strada
anche se dentro hai un conflitto che ti degrada,
fai i salti mortali per superare uno scoglio,
non hai amici normali con cui parlare e ti confessi su un foglio ma
quello che importa realmente finora
è che in mezzo alla gente sei quello che sente la colonna sonora,
della tua vita è molto importante,
più che sonora è colonna portante,
cerchi un'uscita, sto posto è stressante,
esplora sto mondo correndo distante
e non importa se nessuno ti conforta,
se poi qualcuno ti smonta o la giornata ti va storta,
fai quello che senti seguendo i tuoi istinti,
se poi te ne penti ritenti e convinci
chi ha dubitato, infangato il tuo nome
chi poi ti ha smerdato davanti a persone
e se provano a dirti che vali meno di zero
tocca a te a stupirli e dirgli chi sei davvero!

A volte senti quella voglia di scappare,
volare via in un mondo dove non c'è neanche una persona,
a volte perdi la colonna vertebrale
ma solo per cambiare con le ali di quella sonora,
per cambiare con le ali di quella sonora (x3),
per la persona che ero prima e quella che son ora!

COLONNA SONORA — J-LAKE&OREEY

Inserito da Giovanni Laganà

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook