13k+ testi hip hop italiani.

I bei tempi
J Ax

♥ 4348

Tanta nostalgia dei bei tempi andati
nella mia radio sulla mia tv
qui gli orologi si sono fermati
e scusami se non ne posso più

Quanti ricordi dei bei tempi andati
quando la musica era dei professionisti
artisti intonati e incravattati
lo stesso dopati come ciclisti
sempre la stessa storia cambia la cornice
è il tempo in cui lo si fà ma non lo si dice
il sangue lavava il nero via dalle camice
e si vedevano in chiaro tutte le partite
poi siamo nati noi gli anti eroi
che hai tutto quello che vuoi ma beati voi
obbligati a fare il militare te la sei fatta e l’hai dovuta sposare
forse nel ricordo la vita è più bella
o se stai dentro troppo ti manca la cella
noi siamo quelli senza spina dorsale
avete fatto un lavoro esemplare


Tanta nostalgia dei bei tempi andati
nella mia radio sulla mia tv
qui gli orologi si sono fermati
e scusami se non ne posso più
tanta nostalgia dei bei tempi andati
le stesse facce coi nomi cambiati
quei tempi qui non sono mai passati
e a noi, a noi non passa più..


La nostalgia e precoce nel mio paese
e prende ogni italiano dopo un bicchiere
anche la gente della mia età
che si commuove coi duran duran
ma il mio ricordo non è positivo
tutti vestivano americanino
tutti sfottevano il mio cappellino
e venire dai quartieri non faceva figo
al parco dove andavo da bambino
chi si faceva non faceva un tiro
c’era bettino e gente col bottino
ma tutto ciò non si sapeva in giro
la gente andava a ballare riempiva il locale
comunque a me non mi facevano entrare
invece con sta crisi nei privé
entra la classe media e le bestie come me


Tanta nostalgia dei bei tempi andati
nella mia radio sulla mia tv
qui gli orologi si sono fermati
e scusami se non ne posso più
tanta nostalgia dei bei tempi andati
le stesse facce coi nomi cambiati
quei tempi qui non sono mai passati
e a noi, a noi non passa più..


Stiamo affogando alla rotonda sul mare
(non ci passa più)
e questo disco è il mio regalo d’amore a noi
(a noi non passa più)
ma quando tocca a noi
ma quando tocca a noi
se chi ha la palla non vuole passare a noi
a noi non passa più
è così facile dividere il gruppo
con voi l’han fatto ai tempi di woodstock
poi è bastato darvi uno stipendio
e anche il vostro movimento è andato distrutto
e ci lasciate un pianeta coi minuti contati
diviso a comparti sigillati voi bianchi o colorati
noi mescolati non targhettizzati crollano i mercati
abbiamo già stroncato la discografia
e diamo gli ultimi colpi all’editoria
guardateci ammazzare questa melodia
ma l’assegno siae quello me lo dia
che le faccio un remix di romagna mia
se un giorno silvio manda la carfagna via
sempre la stessa lagna ma non è la mia
era tutta campagna ora è periferia


Tanta nostalgia dei bei tempi andati
nella mia radio sulla mia tv
qui gli orologi si sono fermati
e scusami se non ne posso più
tanta nostalgia dei bei tempi andati
le stesse facce coi nomi cambiati
quei tempi qui non sono mai passati
e a noi, a noi non passa più..

Non ci passa più...

I bei tempi — J Ax
inserito da J.axina91

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook