13k+ testi hip hop italiani.

Grande Ser.T
Jack The Smoker

♥ 2039

Grande Ser.T. (G.Romano, J Silver)

Intro : spezzoni di film “Ma tu puoi fare tutto quello che vuoi, tu non sei un cavallo, tu sei un cittadino democratico, e io ti devo rispettare, noi siamo ben felici quando possiamo evitare ad un cittadino una dura condanna, poi tu sei un ragazzo, che interesse ho io a rovinarti? ” E allora ti meriti tutto perché sei pure coglione.. Ti hanno fregato, ti hanno preso per il culo”

Strofa: Il paese è a pezzi, vive in un grande Ser.T, nella merda che ti spacciano per Gran Dessert, in Italia stai coi grossi oppure stai coi nerds, questa merda affogherebbe pure Micheal Phelps, sono luddista nell’industria, non sono buddista il malessere mi frustra, niente che mi salva da un guaio, senso di vuoto nel mio salvadanaio, la fame chiama e qua la gente si fa avida, guarda negli occhi ma per farsi bella dentro lo specchio dell’anima, chi dirige il coro ammaestra gli ultimi, opera per renderci un’orchestra di muti qui, c’è un sacramento in questa mia nazione perché qua le tasche credono all’estrema unzione, fra i diverbi, la tua vita va in pasto ai vermi, cancellano il tempo futuro dai verbi

Rito: Vivo un grande Ser.T questo è il grande Ser.T, g-g-grande Ser.T, questo è il grande Ser.T. (2V.)

Strofa: Questo non è un altro della Crème “Jack sei nessuno tu lo prendi solo in culo come l’altro degli Wham”! Mentre l’industria musicale mi ignora quella normale vuole un altro schiavo che lavora,vita a Tora Bora, notti come a Sparta, faccio fuoco ora è Caracalla sulla carta, è lì che ti uccido non mi prendere sul serio, esci pure non ti vengo a prendere sul serio, non ne ho ragione tu sei già là indietro, tu fai Al Capone ma sei al tappeto, la mia voce è precarietà, no crisi di identità, è peggio, è una crisi che dimezza l’età, vita che dà schiaffi è un turbinio violento, qui dio non c’è altrimenti è un dio lento, vita che dà schiaffi in faccia che fanno vento, sembrano pulire l’aria e vedo il firmamento

Rito

Il mio corpo è a pezzi ruberei gli steroidi a Rocky, mi sento quasi finito sono il -5 delle Smoking, nella testa le parole scassano, risorgono l’Hip Hop e cammina Lazzaro, tu non sei Lazzaro e lo stesso cammina, vieni pure a prendermi risparmio benzina, ma tu non riesci ad essere un grande,perché rimani solamente un grande perché, questa roba non è Hip Hop, ma proiettili vocali per schivarli fra il Tip Tap

Rito x2

Grande Ser.T — Jack The Smoker
inserito da Nology

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook