13k+ testi hip hop italiani.

Vita In Ita
Jack The Smoker

♥ 2881

Vita In Ita (G.Romano,L. Florio)

Jack: Benvenuti.. questa è il mio habitat,questa è la mia nazione.. dove muovo i miei passi.. lontano dai riflettori…e sulle spalle…il peso della quotidianità

Strofa:
Chiamate un marinaio,che venga a sciogliere i miei nodi,da questa gola,grida mentre infilano chiodi, dopo chiamate un ladro, una di queste notti, a rubare via le borse sotto i miei occhi,il mio paese muore davanti a me ma ne faccio parte è pure la mia galera,rinchiuso a chiave in un mondo peccatore,mente in prigione,prega S.Vittore! prima fra luci di ribalta,pedane,gratti una carta hai un paradiso artificiale,poi tutti lucidi alla fine del weekend,per camminare a piedi nudi fra le ortiche,e accumuliamo fino alla pensione, solo la fame tiene la tua mente in tensione,sennò è l’età a calmare le tue pretese, preghiere in chiese, targa da impiegato del mese

Rito:
è la mia vita qua,in Italia,una battaglia
la quotidianità è una cella, ingabbia, è vento che cancella passi nella sabbia
è la mia vita qua,in Italia,una battaglia
guardo l’orologio, è già il giorno dopo, caffé e poi di nuovo nel traffico in cui affogo

Strofa:
Sento freddo, afa, mi muovo a fatica, precario ma è normale è per tutti così qua,alzo gli occhiali ammicco alla bellavita, ma lei è miope ed è a distanza infinita, cerco il cielo è lontano mo’ chiedo arimo ma le mura di Guantanamo non cadono, nella città di chi ha le mani di Vishnu o stai al ritmo o ti esplode il cervello come un Pitbull.. qui la tua identità va a rotoli, spendi una banconota poi un’altra l’arrotoli, dimmi cosa è più opportuno, continuare a lavorare e non deludere nessuno, come Asid, è morto in cantiere infortunio, lavoro in nero non deve sapere nessuno, è come selezione naturale, il dito puntato,e selezione del personale

Rito

Strofa
È la mia vita qui in Italia, impari in fretta il magnamagna nella vasca dei piranha, sveglio il lunedì ho la settimana piena,un conto alla rovescia non rovescia lo schema, e la routine è come un colpo di fucile, ha il bossolo sottile, ferisce e non uccide, metti il trucco e la tua faccia sorride, vita dentro una bugia la verità uccide

Rito

Vita In Ita — Jack The Smoker
inserito da Nology

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook