13k+ testi hip hop italiani.

Annuale
Jake aka L'Agente Ciminiera ft. Darkeemo

♥ 1465

Jake:
sveglia e niente coperte, freddo
l'acqua fredda in faccia annega i sogni la mattina appena sveglio
il lavoro, l'ufficio e la voglia di scappare
corse vane, scopi e oasi a ferragosto e per natale
cosi i giorni li conti e altri li perdi dietro
come gli sguardi che incroci senza voltarti in dietro
verso gli errori e gli affanni
ma sono ancora tanti gli anni che la vita ti ha messo davanti
drammi che spegni in caffé, sigarette e bicchieri
cedi perchè non sono peggio i mali dei rimedi
e rivedi quando parli te stesso
discorsi seri di malattie e sesso
parli ma quando ascolti, ascolti solo te stesso
e guardi la foto di tua madre, è successo troppo presto di andarsene
nessuno è immortale e piu spesso
vieni risucchiato dal di dentro da questo cesso di deserto annuale
rit:
tardi o presto all'alba non fa differenza
piu coraggio e calma chiede l'esistenza
la dolcezza del sonno ogni mattina ti allontana
e ti ritrovi di botto nella tua vita quotidiana
Darkeemo:
oh, la sveglia suona sempre troppo presto
ed il mio occhio è perso un po come il mio senso dell'orientamento
giro con gente strana che non ci sta piu dentro
giro con gente che ogni giorno mischia sangue e assenzio
e il silenzio è il rumore da cui scappiano
con le cuffie nelle orecchie o il tritolo nell'autoradio
ed abbiamo sempre piu cose da fare, date da ricordare
stiamo scappando da noi stessi è un dolce naufragare
ed ogni giorno ricomincio da capo come Bill Murray
in un deja vu perenne non riesco a svegliarmi
suona la stessa canzone I got you baby
sare impazzito senza la tua apparizione
e se un domani non ci fosse l'oggi non c'è stato
forse domani è un invenzione per tenere occupato l'istinto
focalizzare l'attenzione su un cielo lontano
e scordare il vuoto dell'immediato
rit

Annuale — Jake aka L'Agente Ciminiera ft. Darkeemo
inserito da moleskine

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook