13k+ testi hip hop italiani.

La mia fantasia
Jake aka L'Agente Ciminiera

♥ 852

non ci vuole ne scienza ne costanza
ad invecchiare senza maturità
ma maturo o meno maturo io ne ho abbastanza
di questa vostra complessa semplicità
mi vedi, scrivo ancora e fumo
sono quello di sempre cupo e vestito come non ti è mai piaciuto
colpi suonano muto come i colpi che mi ha dato
ogni amico che per il rap mi ha preso per il culo
questo ti suona strano? il fatto è che lo faccio sudo
scrivo calli alla mano come un artigiano
il fatto è che di tutto cio che faccio o tento
ne è rimasto il ricordo del primo fuori tempo
e adesso che il mercato è pieno come il tuo stereo
di dischi che ascoltavo e avevo solo qualche anno in meno
ero lo scemo del rap quello italiano
e sta sparendo dal tuo stereo celentano, ti hanno condizionato?
rit x2:
la mia fantasia? vorreste accoltellarla
la mia fantasia? non sapreste domarla
ed ho annullato tutto fuori che me
ora è la penna che parla, illuso dalla fantasia
scrivo canzoni penna e moleskine
fragili tra le mie dita e complesse come la vita
tentativi di evasione chiedi ai cohiba p
fino all'ultimo respiro come a fine copione la vita
tieni in mente che chi scrive è gente quasi normale
io ho l'anima da bambino e gioco qua a rimpiattino
poi canto storie che vivo che non hai vissuto
o un vissuto che avresti voluto dimenticare
io ho la malinconia: quando canto sussurro
e poi ho la mia ironia tra passato e futuro
le mie canzoni sono fatte di fumo
hanno le stoffe delle mie illusioni: sudore, alcool e profumo
non urlo ma ho la rabbia che ora vi getto in faccia
a volte morde forte e spazia a volte colpisce bassa
e questa non è voce su quattro beat in croce
ma un grimaldello veloce che apre ogni gabbia
ritx2

La mia fantasia — Jake aka L'Agente Ciminiera
inserito da moleskine

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook