13k+ testi hip hop italiani.

Sulla mia moleskine...
Jake aka L'Agente Ciminiera

♥ 643

per ogni istante un pensiero che annoto
sulla mia moleskine ne noto il moto
nuoto qui e ad ogni modo
ad ogni nuovo verso un nuovo capoverso
ed è cosi che spesso dentro riempio il vuoto
in questo modo vivo e mi racchiudo in un libro
da me stesso scritto la chiudo
il mio malessere che filtro
ma preferisco d'istinto lasciarlo circoscritto
spinto da piu frammenti di momenti dal valore intrinseco, io
seguo mio il lato piu intimo
qui io m'intimo e m'intimorisco
nei cieli spenti non capisco, non capisco, nn vedo limpido
qui sto: tra un viso triste e un riso effimero
e fino ad ora tutt'intorno ho visto un plastico finto (merda)
bramo la perfezione convinto di non poter averla (mai)
rit:
dovrei cantare fino a non poterne piu
potrei scivolare sempre piu giu
con lei ogni volta è come l'ultima
come l'ultima sulla mia moleskine
dovrei scrivere fino a non poterne piu
potrei arrivare sempre piu su
con lei ogni volta è come l'ultima
come l'ultima sulla mia moleskine
lo sappiamo, siamo tutto e niente
se vige la regola tutto tu e io niente
come ci si sente chiuso dentro un sogno mai realizzato
dove di fatto pestai il muso
tempo di guerra e di uso di droghe integrali,
serbatoio di sesso ma sfuso
gli ideali monouso e persone prone verso il portone
di un paradiso che ha chiuso
chi tra vendita ed uso io sto tra amore prezzato
ed odio gratuito e so che son rimasto confuso
il cardio è colluso contro un muro di certezze
per poi uscirne disilluso e contuso con l'uso
le stesse, che mi fanno diverso da voi
le stesse, seguite a suon di senno di poi
le stesse, che fan perdere il senno tu vuoi
queste stesse ma ti rispondo che forse dovrei
rit

Sulla mia moleskine... — Jake aka L'Agente Ciminiera
inserito da moleskine

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook