13k+ testi hip hop italiani.

L'unico consiglio
Jesto

♥ 3035

Rit
Tale padre, tale figlio
e se sono così è perchè gli assomiglio
l'unico consiglio che ho ascoltato è stato
non ascoltare nessun consiglio

Mi sforzo, ma ho la faccia da stronzo
la faccia di uno che è scosso, di chi ha i demoni addosso,
la faccia di uno che non vince le sfide, ma che vince le sfighe
non ho la faccia da leader,
ho la faccia di quello laggiù che vi deride,
che sta sbroccato, e questo è uno spaccato di quello che vide,
ho la faccia del folle che convince le folle,
ma non convince se stesso a cambiare da adesso,
ho la faccia di uno che non dorme la notte
che ogni donna lo fotte, che l'insonnia lo sfotte,
e la faccia di uno solo contro la sorte
fanculo, nessuno è pronto alla morte,
ho la faccia di uno a cui hanno toccato le corde,
ma che non demorde,di un cane che morde,
ho la faccia di uno che ha perso tutte le svolte,
di uno che sbaglia e lo rifà tutte le volte

Rit

ho la faccia di chi non ti ha ancora risposto
di chi dice che è apposto, ma non è apposto,
di chi è fuori posto, un pò in ogni posto,
di chi lo fa a ogni costo, anche se sa qual è il costo,
la faccia del mostro, che lo riconosco,
o che è amico vostro, oh che è amico vostro,
e la faccia di uno che ha preso una brutta piega,
la faccia di uno che nega, e l'ansia di uno che annega,
la faccia di uno che non gli frega, eh, che mo ti frega,
eh, che non si piega, eh, che non si piega,
eh, che non prega,
la faccia di uno che fa finta di niente sperando che non si veda,
e per quanto io creda, la sorte non è mai equa
ho la faccia di uno che va a farsi fottere, chi mi ama mi segua
sotto il sortilegio di una qualche strega,
alla stregua di demoni , che non mi danno tregua.

L'unico consiglio — Jesto

Inserito da Ivano GanJe Vitale

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook