13k+ testi hip hop italiani.

'A Veco Nera
Joel

♥ 1808

E adesso aspetta onestamente la storia e' chiara e il guappo e' nero solo ora vuoi aggiustare le cose per tanti anni porte chiuse e io fuori eppure la storia che e' cosi' cominciata dentro un libro aperto cadute ossa spezzate sonno perso e anno per anno senza fiato e sangue buttato in strada dove fratelli combattono si sbattono ma non si separano ma non si dannano e' tempo di guardare avanti questa e' sostanza vuoi un'altra chanche ma solo calci in pancia e se la speranza e l'ultima a morire tu sei finito scoppia kaput e lutto si fa notte fuori dalle mura sono cresciuto nella paura dove il boss si fa chiamare con il don bruciando i sogni della gente che piange vive d'affanni la mala accende la paglia delle illusioni nascondendo il grano dalle fiamme il fumo non sfuma andando a finire negli occhi degli infami che vendono il pane comprando la fame rappresentate la vergogna l'infame trama quatto quatto, nel buio della notte scendendo a patti tratta baratta ma all'ombra del ricatto compra il rispetto e in un armadio nasconde gli spettri ma sempre non puo' piovere passa la nottata e si fa chiaro ma fuori e' sempre la stessa storia sono tempi amari acerbi ma l'ombra dei pascoli e finita perche sotto il cielo tutto puo' succedere mi devi credere anche per le pecore puo' finire l'erba atteggiato e' finita basta con le pose buffone sbagli e non chiedi mai scusa vizioso fai il prezioso nel lusso fai il grande il boss tieni gia' un piede nella fossa hai sentito sei quattro ossa sei immondizia basta con le notti dove si nascondono i guai perche' di giorno si vedono le macchie si vendono i pacchi si muovono allo scuro i vigliacchi e non c'e' peggior cieco di chi non vuol vedere eppure vede bene aprili! E basta.

Rit:la vedo nera il giorno si fa notte la vedo nera nell'ombra si nascondono gli spettri la vedo nera gli infami tramano si comprano il rispetto la vedo nera ma ora aspetta la vedo nera e' nero come il lutto la vedo nera piu' non mi fotti fottiti tu la vedo nera ti prendo di petto ti rovescio la vedo nera statti zitto sotto stai.

'A Veco Nera — Joel

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook