13k+ testi hip hop italiani.

Intro
Johnny Roy

♥ 307


-cut & scratch

-rit.(Johnny Roy x1)Questa è l'era dell'amore dell'odio e della guerra
e vista l'ora non è amore neanche odio è solo guerra
la proiezione di una visuale ristretta
il mondo la rispetta in nome di un Dio di riserva!

(Johnny Roy)Razzisti xenofobi piazzisti filosofi
Battisti Bruce Springsteen fenomeni
classici classisti in classe con gli esterofili
(noi!) pisti con i giradischi maghi dei microfoni
non so quanto ti meravigli
il sudore della brava gente in nome di 3 figli
nervi panico ansia il serramanico spazia
tra la violenza e i violenti son sempre una minoranza
resto fisso a guardare il tuo creato Gesù Cristo
non credere a un reato che subisco
la volontà non è un supplizio
liberamente scelgo l'esplosivo da collocare sul disco
i fogli e la benzina i sogni e la mattina
i soldi e la clessidra respira
la verità non è il giornale
guerra santa è campare in questa difficilissima vita normale!

-cut & scratch

-rit.(Johnny Roy x1)Questa è l'era dell'amore dell'odio e della guerra
e vista l'ora non è amore neanche odio è solo guerra
la proiezione di una visuale ristretta
il mondo la rispetta in nome di un Dio di riserva!

(Johnny Roy)Ogni uomo affronta la sua guerra santa pur non sapendolo...lo stipendio il sudore la famiglia moglie e figli,ogni semplice uomo non sa che sta combattendo coi politici,ogni brav'uomo ogni brava persona...passato il Pandemonium ci sono solo resti la cenere il nulla il vento...è come se fossimo prossimi ad un'era post-apocalittica in cui chi è rimasto con le mani in mano non può far altro che nascondersi...per noialtri invece la guerra è appena iniziata,e non saranno nè santi nè dei a dirci che dobbiamo fare...il libero arbitrio è una cosa che ci siamo conquistati,nessun ringraziamento!

-cut & scratch

Intro — Johnny Roy

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook