13k+ testi hip hop italiani.

Mondo In Fiamme
Kaizer ft. Emdy

♥ 955

Non ho più fede io,
e se ne avessi penserei a credere in me stesso prima che a credere in Dio.
Non ho più fede, no,
né tanto meno voglia di cercarla, se devo trovarla poi la troverò.
Com'è che un uomo a ventun'anni già si sente stanco,
e il Dio che sta cercando intanto è ancora troppo in alto?
Dici "mi ricordi Donnie Darko"?
Kappa non è un personaggio, Luca passa veramente notti in bianco.
E vedo oltre le persone,
vedo cavie sopra cui sperimentare la mia frustrazione.
E sento oltre le parole, sento oltre una canzone,
sento un inno all'autodistruzione di chi ha perso ogni emozione.
E il cuore quasi più non regge ai cambi di pressione,
ai cali in depressione, ai mali d'espressione,
ai malintesi intesi come repressione,
ai mesi spesi a stare dietro alle persone che hanno il cuore nel congelatore.

RIT:
Vedo un Mondo in fiamme,
le fiamme divampano, e non riesco a fermarle.
Questo è un Mondo in fiamme
che manda in fumo progetti, sogni e speranze.
Ma noi bruceremo di più: fuoco!
E noi bruceremo di più: fuoco!
E se non bruceremò più
almeno avremo lottato contro un Mondo in fiamme.

Mi sento male io,
mi sento male e dico che mi maledico, il male insiste e maledico Dio.
Mi sento male, ma
c'è chi sta peggio e chi sta meglio, quindi resto tra chi presto si deciderà.
Zero moralismi, tanto se tanto mi dà tanto
tanto odio me ne dà altrettanto per odiarlo.
Non sai che male stare qua mentre scoppia l'impianto,
volume alto, copre i miei mentre scoppiano in pianto.
E non avere nonno accanto
che di me era tanto fiero, ma non gli ho mai detto che di lui lo ero altrettanto.
Ed il mio trauma è stato sottovalutarlo,
insieme a quanta forza mi potesse dare stare ad ascoltarlo.
Nella mia vita non c'è stata donna che abbia amato per davvero,
il mio pensiero è sempre stato troppo grande.
La sola donna che abbia amato al Mondo è quella che mi ha messo al Mondo
e mi ha insegnato a starci sopra le mie gambe.

La terra brucia come strade a Centralia,
polvere e disperazione sparsi nell'aria,
e questo Mondo in fiamme ci ingabbia,
scotta come sabbia sotto il sole d'Arabia.
E la rabbia qua tra le fiamme butta giù,
una città che crolla, non ne posso più.
La terra brucia e assieme a lei Belzebù,
e se lei brucia noi bruceremo di più.

RIT.

Mondo In Fiamme — Kaizer ft. Emdy

Inserito da Matteo Pannunzio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook