13k+ testi hip hop italiani.

Questa Notte
Kaizer ft. Moneyen

♥ 777

Solo questa notte per riavvicinarci,
se stanotte non stiamo insieme non ha senso starci
e trovarci quando il buio scende sarà ancor più facile,
tra i nostri corpi fusi non c'è spazio per le lacrime.
Anime in armonia tra loro compatibili e simili,
possibili momenti raggiungibili
solo stanotte, solo sotto questa luna,
finalmente noi ora insieme per fortuna.
Sento te, sento il tuo ego che si fonde col mio spirito,
il tuo fiato sopra il collo che svanisce con un brivido,
brivido che mi attraversa e sale fino a stimolare
ogni emozione accompagnata dal fruscio del mare
che si infrange sulle rocce in questa notte unica,
dove due amanti si baciano cullati dalla musica,
musica che svanirà col sorgere del sole
lasciando solo noi, due note e poche parole.

RIT:
Solo questa notte
due corpi in armonia, il buio è melodia ma solo tu ne conosci le note.
Suona fino al mattino,
la luce incombe incomoda se ciò che a unirci e separarci è il destino.
Ti prego, non te ne andare!
Almeno prova a rimanere!
Io so che non puoi restare,
solo questa notte tra le stelle e il mare, senza pensare.

Questa notte, questo cielo, questo mare,
questo sogno che si avvera ancora prima di dormire,
tutto questo, le nostre labbra che si toccano,
si sfiorano, rispecchiano ciò che due amanti sognano.
Ciò che sperano è che la notte duri più del giorno,
che il buio ricopra tutto ciò che gli sta attorno,
che il sole li lasci soli con i loro desideri
che ora si concretizzano, diventando veri.
Una notte come questa non la avremo mai più
e camminiamo ora tre metri sopra il cielo e un po' più su,
sopra la gente comune, noi stanotte invulnerabili,
immortali dei che vegliano su pianti troppo facili.
Ricordi troppo fragili che sfumano col tempo
lasciando spazio al giorno e la notte senza scampo.
E di colpo ci si sveglia, si torna a viver la vita
con il sole che ci annuncia che la notte è già finita.

RIT:
Solo questa notte
due corpi in armonia, il buio è melodia ma solo tu ne conosci le note.
Suona fino al mattino,
la luce incombe incomoda se ciò che a unirci e separarci è il destino.
Ti prego, non te ne andare!
Almeno prova a rimanere!
Io so che non puoi restare,
solo questa notte tra le stelle e il mare, senza pensare.

Oh no non fraintendere, non pensare male,
adoro anch'io stare in riva al mare, senza pensare,
spensierato in questa notte silente,
ma il riflesso della luna sull'acqua in confronto a te è niente.
Io voglio, a dirla tutta io vorrei,
rivederti ancora ma da domani non ci sei,
chissà se ti rivedrò? Chissà se ti riavrò?
Chissà quante vite ancora nella mia incrocerò?
Ma al momento l'acqua spazza via le singole molecole di malinconia,
prospetti futuri, questa notte sarai mia,
baby, tra le stelle e il mare,
questo dolce amaro, questo è il poterti amare.
Sognamo ad occhi aperti, inermi,
da un ritorno per quando la vita ci richiamerà alle armi.
Prima che ci chiami, beh, dammi un altro attimo.
Prima chi ti chiami prenditi l'ultimo attimo.

Questa Notte — Kaizer ft. Moneyen
inserito da

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook