13k+ testi hip hop italiani.

Non capisce un ozzac
Kamurria

♥ 631




Mio padre non capisce un ozzac
gli parlo ma non sente un ozzac
come Tony Soprano mi imbottisco di prozac
ma il risultato è che non serve a un ozzac


A dodici anni volevo i baggy ascoltavo maggy
e camminavo a ritmo di tranky fanky

non voleva che reppassi non voleva che scrivessi
non voleva che esprimessi i miei pensieri piu' inespressi

i miei sogni non avevano importanza
voleva che i fossi come lui ma era diversa la sostanza

contava solo quello che voleva e se provavo a
soprimere il mio ego ma non era mai abbastanza

ho cambiato più dieci lavori "non per mia scelta"
lui si accontenta "mentre io miro la vetta"

ho sempre lavorato ma mai stato ingaggiato
ero astemio ma col fegato di un alcolizzato

accontentati di quello che c'è "non mi accontento"
la vita è troppo breve per poi farne un fallimento

quindi vivo sorridendo il pane duro non lo addento
se a te bastano le stelle io voglio tutto il firmamento


Mio padre non capisce un ozzac
gli parlo ma non sente un ozzac
come Tony Soprano mi imbottisco di prozac
ma il risultato è che non serve a un ozzac

Non capisce un ozzac — Kamurria
inserito da JackFrost

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook