13k+ testi hip hop italiani.

F. Kaso
Kaso

♥ 1103

skratches** what's your name? kaso.

Sono nato nel profondo Nord
do liriche ciniche come Blob
il mio flow è grand blow
il mio nome è Kaso fai fracasso da uqa alle Barbados
vamos, ti do rime che hanno pathos
sono un celebroleso col micro acceso,
miscelo frasi senza senso a lampi di genio
ma quale cotta del rap,
niente cabriolet o storie con subrette fighe come Afef.
mi puoi trovare sul mic o sull'akai
per i cani delle rime sono guai
sono inebriato quando calco il palco
comechi al banco tiene alto il tasso d'alcool
ho stili disinibiti,
meglio che mo gridi o ti togliamo dagli inviti dei personaggi graditi,
il ritmo qua è vivace come piace a te
"just sing a song and enjoy yourself"

Kaso
apri le orecchie che ho parecchie rime per te
ora conosci chi sono.
Ehi tu, come ti chiami? su le mani! Io sono
Kaso
questo è quello che dò, ti sfotto con il mio flow
ora conosci chi sono.
Ehi tu, come ti chiami su le mani!

ehi tu, alza quelle mani più su,
ehi tu, ti devi far sentire di più,
ehi tu, alza quelle mani più su,
ehi tu, ti devi far sentire di più!
sono il professionista della banfa
quello che la fa poi ti domanda:
"chi l'ha fatta questa ranfa?"
ti confondo facendo il finto tonto
amico taglio corto sono il re dell'intorto
sparo una renza di potenza in tua presenza
pazienza in occorrenza nego l'evidenza
sfoggio un torbillon di puttanate a puntate
contate su di me per far grasse risate.
Sono il tipico tipo dal fisico a rana,
sai com'è il rap gran grana non emana
sono spilorcio?
ohu, cazzo dite?
invita a cena tre tipe che pago coi ticket.

Rit.

"I'ma always homie, you're one in a million!"

Sei uno su un milione tesoro,
mi dice sempre mamma e mi compra il "corriere lavoro"
sfaticato sin da quando mi alzo
stanco, stanco, stanco e ancora non ho fatto un cazzo.
misuro il mio pisello col righello
non mi cresce più: sei diventato grande babbiùn!
mamma dice "quando mai ti sveglierai?
và che finirai a cantare sopra un carro al Gay Pride!"
"tu non durerai" dice chi mi detesta
ma durerò quanto basta per pisciarti in testa
Kaso colpi incassa
casca, raschia il fondo
ma quando sono pronto torno e mi propongo
mi hai conosciuto con "b-boy ne vuoi ancora?"
mettimi alla prova sono ancora come allora
la fotta mi divora in ogni testo
sarò onesto:
dammi ancora un anno che poi cresco!

Rit.

F. Kaso — Kaso

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook