13k+ testi hip hop italiani.

Musica Rivoluzione
Kento & The Voodoo Brothers

♥ 549


(Kento)Il suono è caldo come il sole ma ha il colore della notte
ha un cuore uguale al nostro però batte più forte
rughe sul viso ed è il sorriso di un bastardo
guarda la morte in faccia e la morte abbassa lo sguardo
io le so bene le risposte che sa darmi
e grido solo per la via come Giovanni da più di 30 anni
per questo parlo per la gente senza fiato
per chi non ha tempo e sogna un tempo indeterminato
in testa musica ma niente tra le mani
in cuffia al capolinea Piazzale dei Partigiani
scrivo per Reggio e per chi vive alla giornata
scrivo un'altra Avvelenata sopra i muri della strada
scrivo una nota e una parola io ci credo ancora
scrivo Cuba libre e non intendo rum e cola
e l'ho già detto che di fatto siamo in tanti
questa è musica rivoluzione dentro ai vostri impianti!

-cut & scratch: "Và oltre le parole!" "La vera musica!"
"Và oltre!" "Chi la tocca muore!" "Musica!" "Rivoluzione!"

(Kento)Io scrivo rime e lascio i fogli sul mio tavolo
non dormono e mi parlano con la voce del diavolo
mi sveglio ed ogni testo lo trovo diverso
più sarcastico e col plastico che cola da ogni verso
sangue nuovo nelle arterie di questo quartiere
suono forte suono vero ma non suono bene
giro con gente che la pensa come me
e la musica ci salva Rock The Casbah come i Clash
è meglio un cerchio intorno al fuoco che il palco lontano
è meglio perdere la voce che parlare piano
per questo è raro che scriva testi al passato
perchè ogni giorno è struggle come il pezzo dei Kalafro
e in vecchi dischi i musicisti sanno cosa sia
e perchè il chitarrista vende l'anima ad un crocevia
e in vecchi dischi i musicisti l'hanno detto
che la musica è la rivoluzione nello specchio!

-cut & scratch: "Và oltre le parole!" "La vera musica!"
"Và oltre!" "Chi la tocca muore!" "Musica!" "Rivoluzione!"

Musica Rivoluzione — Kento & The Voodoo Brothers

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook