13k+ testi hip hop italiani.

Cerco (rmx)
Kiave ft. Hyst

♥ 1993

STROFA 1

STANOTTE NON HO DORMITO MI SENTO RINCOGLIONITO E
IL TIPO CHE HANNO MESSO NEL MIO SPECCHIO MI FA SCHIFO
IL CAFFè è PURE FINITO MO COME MI SVEGLIO
MI SEMBRA IMPOSSIBILE COME IMPORRE LA TUA IDEA AD UNA MAJOR
A PROPOSITO CONTROLLO L’EMAIL
MA NESSUNO TI PRODUCE SENZA PEZZI DA HIT PARADE
POTREI PARLARE DI LEI A CUI HO RINUNCIATO PER IL SUO BENE
NESSUNO MI(CI) CREDE IO NON SO ESSERE FEDELE
QUALCUN ALTRO LE DARà Ciò CHE VUOLE MENTRE IO SARò ALTROVE
ALTRA CITTà ALTRO PALCO ALTRO CALORE
VOGLIO CHE NESSUNO PAGHI GLI ERRORI DEL MIO ISTNTO
(E MO) MI GODO UN' ALTRA GIORNATA DELLA MIA VITA DA SINGLE
NEL SOLITO TRAGITTO INTRAVEDO UN CULO SEMBRA DIPINTO
POI SI GIRA E DI FACCIA è UNA CLINGON
OGGI INIZIAMO PROPRIO MALE
NEL BUS TUTTI QUANTI ACCALCATI INTRAVEDO DUE UNIVERSITARIE
GLI SORRIDO MA SI DANNO ARIE (BRAVE) PUDICHE
FORSE SONO LE UNICHE AD AVERE LE OVAIE
IN MANO HANNO UN FLAYER MI CHIEDO CHI è
STO CAZZO DI COSTANTINO NON PENSO FACCIA DEL RAP
CONTINUO E CAMMINO INCONTRO UN MIO AMICO MAROCCHINO
LITIGA CON UN CLIENTE CHE PRETENDE LO SCONTRINO E IN Più
VUOLE VEDERE IL PREZZO DI LISTINO È IL DESTINO
CHE SI FORMA IL SUO CLAN E IN STO CLAN OGNUNO è UN CLANDESTINO




RIT

TUTTO VA AL CONTRARIO CERCO
CALORE MA APPICCO INCENDI NEI GHIACCIAI
TUTTO VA AL CONTRARIO CERCO
ME STESSO E MI RITROVO IMMERSO IN MEZZO AI GUAI
TUTTO VA AL CONTRARIO CERCO
DI CAMBIARE STA CITTà MA NON CAMBIERà MAI
TUTTO VA AL CONTRARIO MA
DOMANI UN ALTRO PALCO ALTRA CITTà…




STROFA 2

LA FAME MI ACCOMPAGNA A PRANZO VADO A MENSA E M’ARRANGIO
MA NON CAPISCO SE DI PLASTICA è IL CONTENITORE O Ciò CHE MANGIO
CHIUDO GLI OCHHI E DEGLUTISCO VA Bè
OGGI IL PRIMO CAFFè PER ME ARRIVA ALLE TRE
NEL BAR UNA TIPA PARLA DI UNA CURA DIMAGRANTE
POI MANGIA TRE CORNETTI MA NEL CAFFè METTE IL DOLCIFICANTE
IL BARMAN LE FA DOMANDE
SOPRA LA SUA TESTA C’è UNA NUVOLETTA DI LUI FRA LE SUE GAMBE
SQUILLA IL CELLULARE è UNA AMICA MI DICE CHE è DA SOLA
IO SONO LI IN UN QUARTO D’ORA
LEI NON SI INNAMORA NON SI EMOZIONA MA SI SFOGA
VARCANDO IL CONFINE FRA PASSIONE E VIOLENZA NELLE LENZUOLA
IO NON LA INVIDIO MA LA AMMIRO NON SI SENTE MAI SOLA
NON LAVORA EPPURE VESTE ALLA MODA
MA DIMMI COME LO COLMO IL VUOTO DI DOPO SE LEI
ON FA ALTRO CHE PARLARMI DEI TRIP IN REPLEY CHE S’è PRESA A UN REIV(OK)
ADESSO MI RIVESTO ED ESCO
FRA UN PO’ ARRIVA IL SUO TIPO CHE SEMBRA IL SOSIA DI DJ FRANCESCO
IO TORNO A CASA E CUCINO BEVO UN BICCHIERE DI VINO
GUARDO UN TG FACCIO UNA DOCCIA POI MI FACCIO UN GIRO



RIT


STROFA 3

IL SOLITO QUARTO D’ORA PER FAR PARTIRE LA PANDA
MA NEI GIORNI IN CUI è IN FORMA MI SFIORA I NOVANTA
GUIDO CERCO UN PARCHEGGIO LO TROVO E TORNA LA QUIETE
(POI) SCIVOLO FRA LA GENTE COME UN RUSCELLOTRA LE PIETRE
ATTORNO PERSONE INNAMORATE DEL CONCERTO D’AMORE
HANNO SMESSO DI AMARE LE ALTRE PERSONE FRA
TIPE TIPICHE CHE MI FANNO SORRIDERE
GLI BASTA UN TATUAGGIO PER SENTIRSI LIBERE
HANNO OCCHI PROTAGONISTI DI FACCE DA COMPARSE
ED IO NON SO CHE SGUARDO CERCO NELLE ALTRA MA
RAGGIUNGO GLI AMICI IN UN PUB MENTRE MI CHIEDO QUANDO APRIRà
IN STA CITTà UN CLUB CHE PASSI DEL RAP
SQUILLA IL CELLULARE NOTIZIA BUONA DOMANI SI SUONA
PER FORTUNA CHE HO LAVATO LA ROBA Più NUOVA
SIGARETTE FRA STA GENTE
IO CHE HO SMESSO SBATTEREI LA FRONTE ALLO SPIGOLO Più SPORGENTE
MA RESISTO E INCROCIO SGUARDI DI CHI BRUCIA I
SGUARDI RISPARMI IN GIN E BACARDI
(E QUI) S’è FATTO TARDI
TORNO A CASA E MENTRE GUIDO INCROCIO UN MIO AMICO NETTURBINO
CHE FA STO LAVORO PER MANTENERE IL SUO BAMBINO
BRINDIAMO A LUI CON UN CAPPUCCINO ALLE PRIME LUCI DEL MATTINO
IO GLI REGALO IL MIO CD
LUI MI ABBRACCIA DICENDO CHE è CONTENTO CHE MI STIA ANDANDO COSì

ORA TU RIASCOLTA STO PEZZO DA CAPO
TI CI SEI RISPECCHIATO?
RENDITI CONTO CHE UN PO’ SEI FORTUNATO
IO MI CI SENTO QUANDO SO CHE DOMANI
FARò ALZARE ALTRE MANI
E SE LO FACCIO è PERCHè
PER FARLO NON MI PAGHI!!!!



RITx2


Cerco (rmx) — Kiave ft. Hyst

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook