13k+ testi hip hop italiani.

Live Report
Kiave ft. Patrick Benifei

♥ 2188


(Kiave)Accade quando quell'album la gente ti vuole live e tu prenoti il viaggio online e vai,prepari la scaletta prepari il borsone il secondo lo fai in fretta la prima con attenzione,chi gira di 'sti tempi è testimone dello spaccarsi di una nazione per motivi assurdi nord o sud i politici insinuano dubbi in menti duttili con modi subdoli affinchè i ricchi siano più ricchi più forti convinti di poter comprare tutto a tutti i costi,e noi assecondiamo 'sti clichè come con le tensioni tra CZ e Cusè,lo fai per la tua squadra dici un milionario coi tacchetti se ne sbatte per chi tifi,ma per ogni ultrà che si è spento resta quel minuto di raccoglimento!

-rit.(Patrick Benifei x1) E non è non è forse tempo per me di rinunciare a viaggiare e arrivare da te! E non è non è per questione di cash ma per spostare queste linee oltre il confine che c'è!

(Kiave)Fra le sere più vere ricordo quella al Cantiere l'amore nato dalla rabbia alla notte per Abba,se esiste l'anima la mia abbraccia ogni donna a cui manca sentirsi chiamare mamma,il grado di tolleranza qui cambia a seconda della tua razza,mentre l'universo è soggetto ad esplorazione esistono ancora zone dove per mesi manca l'acqua la chiamate evoluzione mi fate pena,il secondo abbraccio và alla gente giù a Gela dove uno stabilimento dà lavoro ma la sua tossicità ne ammazza la metà di loro,'sta città crocevia per il petrolio sgranata da un'imprenditoria d'avorio e poi finisce che giù per le strade chi ha fame uccide chi ha fame,sulla via dell'odio!

-rit.(Patrick Benifei x1)

(Kiave)E se ad un live sei il fonico che fa i suoni al 90 per cento mi odi,sono lo scassa che lotta per fare capire che chi ha pagato vuole sentire come si deve non può mica cercare di decodificare il mio labiale,se non fai 'sto mestiere fallo fare a chi di dovere,chi organizza prima chiami il servis dopo l'artista,sono stato da voi che avete la metà dei miei anni e avete già vissuto il doppio dei drammi messi in comunità contenti che vengo a trovarvi continuate a domandarmi di questa cultura,se chi parla di strada l'ha mai vissuta se un uomo armato è rispettato è perchè fa paura,ma disarmato non vale nulla perchè non spara la pistola ma l'uomo che la impugna!

-rit.(Patrick Benifei x2)

Live Report — Kiave ft. Patrick Benifei
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook