13k+ testi hip hop italiani.

Resistere
Kiave ft. Nerba

♥ 1386


(Kiave)Quante ombre su 'sti muri,quante impronte su 'ste strade,resistere!Non resta che restare!

(Nerba)Ho visto bene,male,voglia di restare e voglia di cambiare,chi non ha da mangiare chi vuole strafare,spesso un futuro precluso per molti chiuso,qualcuno ha fatto abuso e c'è chi è stato escluso ed ora tiene il muso,ma non si cambia sempre il sole di Calabria amore e guerra in questa terra libero ma in gabbia,giornate e situazioni mai scontate,riflettere su 'ste menate e 'ste serate ingrate,passate lungo un corso segnate dal rimorso,buttate giù nel book del tempo ch'è trascorso,quante volte i miei boots han calpestato questa strada,quante volte questa vita quante volte questa sfida,ma alla fine restano ricordi e me li tengo stretti,scrivo affinchè essi non siano distrutti,Calabria piena di contraddizioni eppure a testa alta,ma mi risulta che la gente se ne fotta,la gente con la fotta marchia a vita la sua vita fiero di un'origine che magnum greco sibarita,in salita per rappresentare Castrovillari,questa và per il mio vicinato e chi ha curato la mia genesi,immaginami qualche anno fa in questa città e questa và alla mia gente alla famiglia rap!

-rit.(x2) Quante ombre su 'sti muri,quante impronte su 'ste strade,resistere! Non resta che restare! Quante ombre su 'sti muri,quante impronte su 'ste strade,resistere! Visto che non resta che restare!

(Kiave)Neanche le strade che calpesto spesso sguardo fisso verso il basso per recuperare ogni passo andato perso,condoglianze alle finanze rinunce ad esigenze,ho visto troppe partenze e conseguenze ma ho tenuto le distanze da parole e le promesse,tutto distrutto per la paura che si distruggesse,perse le speranze come sangue in un'emorragia,un altro angelo che in volo si trasforma in arpia,su giornate passate amnesia sui miei sensi anestesia,rimo ad ogni anomalia di 'sti parti pochi party,ho visto gente rimboccarsi le maniche per poi bucarsi,talenti soffocati in siringhe per evitare denunce calpestate da chi dipinge,nei luoghi peggiori senza colori era catrame,ho visto odio dentro il letto amore in un rottame,fame per 'ste strade musica che ti sostiene,quando lame hanno come sfondo vene,voci lontane solo io a capirle solo io a sentirle e il modo per uscirne non esiste,una lacrima se 'sta realtà si esamina sperando che sarà il foglio l'ultima figura impressa sulla retina,qui si vive con 'a tivù in testa in nuove mattine stare alla fine quando non sai dormire!

-rit.(x4)

Resistere — Kiave ft. Nerba
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook