13k+ testi hip hop italiani.

Fino All'Alba
Kiave & Macro Marco ft. Mecna, Hyst, Rafè & Ghemon

♥ 12592

Rit.:
Rimaniamo qui fino all’alba
finchè la luce ci troverà
Rimaniamo qui fino all’alba
finchè la luce ci troverà

Kiave:
Altra alba, altra clessidra si capovolge
e in più un altro nastro si riavvolge
ma se la tua notte è insonne a volte
il suono del sole che sorge è cosi forte che distorce
ma se io suono la notte
il suono del sole che sorge è cosi dolce che avvolge
siamo gocce spezziamo rocce dopo decenni
andiamo a letto quando tu ti svegli

Mecna:
Nei residui del giorno, tra i detriti, l’ingorgo
l’angoscia il sonno me lo leva di torno
come zanzare in agosto, come per dare un morso
yeh, come per starmi addosso
carta contro forbici e sasso, e aspetto che sia luce
aspetto che dia spazio, adesso che vi lascio
andare mi dispiaccio il sole mi distrae
dal buio mi distacco

Hyst:
La serranda è ancora alzata lo vedi il bagliore
la nottata è già passata non chiedermi come
non restare li affacciata che poi ti lamenti
se ti viene il raffreddore
vieni dentro tira vento mentre cresce il sole
“non una notte di più sennò t’incastri”
e tu “tutti uguali voi maschi” si, tutti uguali noi infatti
ma quest’alba qui vorrei la ricordassi.

Rit:
Rimaniamo qui fino all’alba
finchè la luce ci troverà (ci troverà)
Rimaniamo qui fino all’alba
finchè la luce ci troverà (ci troverà)

Rafè:
Nel buio della notte tu ti avvinghi a me
ma è un attimo eterno e se andremo all’inferno
lo spiegherò io al padre eterno
che non posso dare un fermo alle mie dita
in risalita verso la tua vita
sei lolita e pure tenera
resta qui aggrappata come l’edera
mentre questa federa
assorbirà il sudore
la pudicizia delle prime ore
di un’amicizia che diviene amore

Ghemon:
Vestiti e lenzuola in pila sulla mia sedia,
dischi in fila, l’aria si fa seria
toccarmeli è un affronto a cui non si rimedia
stavamo ridendo, lo so
ma qui si profila una tragedia
prendendo la forma di ciò che ci circonda
con le facce segnate ma il silenzio in rimonta
con le bocche serrate e con la valigia pronta
quando il primo turno monta

Kiave:
Storie passeggere rendono più leggere le notti
ma sei una fra molte per uno fra molti
la luce del mattino ti rende ancora più sola
e vorresti sparire tipo vampiro nell’aurora ma ora
perchè dormire assieme è più intimo del sesso
da quando hai lui non ha senso il resto
come per me un alba senza un testo

Rit.

Mecna:
Questa notte ha le stelle contate
ah, le più dorate, vanno giù con la scia
dentro il vuoto che le ha sputate
il mare va violento avanti e dietro e ho le mani bagnate,
come nelle più sane scopate
ma è tutto blu scuro, e più sturo
il cranio dai pensieri come pezzi di plastica e più sudo
la musica mi sfama ma stamattina mi lascia a digiuno
all’impatto col letto mi frantumo

Hyst:
la finestra che frantuma i colori di un prisma
nella stanza c’è l’odore di un evento di un sisma
guardo a terra e conto i morti e i dispersi
e no, non è un altro dei miei soliti doppi sensi
voglio dire che tu mo ti rivesti e io fermo
poi dici che gli accordi erano questi ridendo
l’alba è così bella perchè dura un momento
lo so, ma non puoi chiedermi d’esserne contento.

Rafè:
Se questo letto pare l’epicentro di un buco nero
sospeso negli abissi dello spazio dio ti ringrazio
per il coraggio o forse dovrei ringraziare l’alcool
di certo non Marco
mollando il freno a mano delle inibizioni
mi schianto fra i tuoi pantaloni
tra mille vibrazioni
stanotte non pensarci e que sera sera
resta qui vicina fin che l’alba ci sorprenderà

Ghemon:
si dice che il miglior attacco è la difesa,
saper aspettare e illuderli della tua resa
ma non c’è peggiore sensazione di un’attesa
l’attesa di ciò che vuoi diventare,
quando la colla fa presa
tu per me sei il diavolo,
dimmi con quale arnese
riesci a farmi spargere i pensieri sul tavolo e
pigliarti i migliori singoli bagliori
col caos dentro e fuori
partorisco un migliaio di soli

Rit x 2

Fino All'Alba — Kiave & Macro Marco ft. Mecna, Hyst, Rafè & Ghemon
inserito da funkgabry

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook