13k+ testi hip hop italiani.

Amarcord
Killa Cali

♥ 1992

Ehi ascolta attentamente ogni parola del mio testo, se non l’avessi capito questa è vita vera … assolutamente

Fotogrammi della mia infanzia psicoterapia esco tra le foto dei ricordi una macchina del tempo umana esplode nella testa e buca la membrana mi sveglio la mattina della settimana la pagina del libro l’ho dimenticata e mi scusi professore ma non è giornata aspetto solamente di tornare a casa sono stato un liceale il pomeriggio la colletta sulla villa compravamo da fumare la gente stava sotto e sembrava normale avere con i tuoi una parlata volgare gergo della strada la prima fidanzata le volte che sognavi di scappare da casa le volte che sognavo di lasciare l’Italia chiedevo considerazione nessuno me l’ha data

C’è tutta una storia dietro a quello che ho fatto, quello che ho visto negli occhi di un altro se mi guardo alle spalle ti vedo ma non posso voltarmi indietro quello che è vinto da quello reale ma non riconosco il bene dal male nessuno me l’ha insegnato distinguere il giusto da quello sbagliato

Quando tutto sembra andare per il verso migliore problemi ai quali non c’è soluzione le storie di fumo la strada in salita ricordi chiusi in una foto sbiadita gli schiaffi che ho preso le canne che ho acceso le migliaia di euro che ho speso la famiglia lontana mando a fanculo famiglia cristiana nel 2002 ho conosciuto Rako Alma e Mercuana l’anno successivo abbiamo inciso cip taglia i soldi con il fumo le canne nello studio lo spirito che c’era prima è andato perduto insieme a Gasi Tano fino al centro d’Europa a Zurigo a Milano a Bologna le serate ai concerti l’estate passata a fumare e gli amici più stretti non dimentico nessuno il sogno di investire nella musica e diventare qualcuno la vita nel paese lavoro e università la paura di volare la grande città nessuna gratitudine nessuna comprensione non devo ringraziare il giudizio delle persone di gente come te io ne ho vista un milione questa è musica ribelle musica da ribellione

C’è tutta una storia dietro a quello che ho fatto, quello che ho visto negli occhi di un altro se mi guardo alle spalle ti vedo ma non posso voltarmi indietro quello che è vinto da quello reale ma non riconosco il bene dal male nessuno me l’ha insegnato distinguere il giusto da quello sbagliato

Quando tutto sembra andare per il verso migliore problemi che non hai soluzione le storie di fumo la strada in salita i ricordi in una storia sbiadita

Amarcord — Killa Cali
inserito da Nicckina

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook