13k+ testi hip hop italiani.

Le Cose Che Hai Perso
Killa Cali ft. (Prod. da AleAka)

♥ 2305

L'amore non esiste
se per amore intendi avere un buco nell'addome e vivere triste
Guardo le mie speranze crocefisse
Una voce che mi dice di evitare storie già viste
Un prezzo troppo alto per le tasche mie
Il sangue che si blocca e fatica a circolare come fosse la più brutta delle ischemie
quando ti rivedo avvolta nella lingerie
Tutto mi ricorda il tuo profumo io vorrei uccidermi
e dovrei smettere davvero
fino a quando arriva il giorno del giudizio e potrò redimermi
e tornare ad essere quello che ero
E butto questi fogli alle mie spalle che non so che scrivere
Verità che sanno incidere mentre vado a fondo come un sommergibile
Io volevo farti mia mentre sei volata via come un dirigibile

Dovrei smettere di scriverti messaggi così lunghi che mi sembrano lettere
Parole che bucano la mia lingua frasi che perforano come un proiettile
e adesso traccio i fantasmi che mi vengono appresso ogni parola che dirò avrà un prezzo
e nemmeno immagini che cosa c'hai perso
come se fossi su un altro pianeta la gravità che mi schiaccia e mi piega non riesco a muovere i piedi e mi fermo
Un attimo che può durare in eterno.

Da quando non ci sei parlo sempre meno mangio sempre peggio
Si restringe la mia sagoma dentro allo specchio
Io non rinnego nulla di quello che ho detto
A te che fai la furba con il mio rispetto
Finisce che mi addosso quello che reprimi
E io che non reggo i tuoi discorsi quando ti deprimi
Ho più chilometri percorsi dei pellegrini
e tu non puoi tenere a freno questo Lamborghini
Io non voglio il paradiso come voi pagani
Cosa rimarrà del tuo ricordo domani
Parli solo coi messaggi e non chiami
E' uguale al desiderio di tenerci lontani

Dovrei smettere di scriverti messaggi così lunghi che mi sembrano lettere
Parole che bucano la mia lingua frasi che perforano come un proiettile
e adesso traccio i fantasmi che mi vengono appresso ogni parola che dirò avrà un prezzo
e nemmeno immagini che cosa c'hai perso
come se fossi su un altro pianeta la gravità che mi schiaccia e mi piega non riesco a muovere i piedi e mi fermo
Un attimo che può durare in eterno.

Le Cose Che Hai Perso — Killa Cali ft. (Prod. da AleAka)

Inserito da Marco Santoliquido

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook