13k+ testi hip hop italiani.

Soldi e felicità (prod. Spaga)
Kondao ft. Genyo

♥ 460

KONDAO
Da piccolo sogni di prendere il volo
Da grande sogni di trovarti un lavoro
E qui sono troppe le spese
Specie quando vedi che i tuoi non arrivano a fine mese
A casa mia non è mai cresciuta l’erba voglio
Con sta roba riempio un foglio e non il portafoglio
Lo svuoto, rimanendo nell’ignoto
Ormai dei cash ho solamente le foto
Mi prendo bene s’entrano dei soldi
Ti accorgi, dai ricordi che eran solamente sogni
Cogli l’attimo e prendi la giusta strada
Quella dei soldi la trovo sempre sbarrata
Anni sedici e di voglia ne ho tanta
Credici se dici “chiama il genio della lampada”
Che solamente tre desideri non mi bastano
Hai finito tutti i desideri “Ti basta?” “No!”
Chi troppo vuole nulla stringe, ma l’idea non rende
Non volendo niente, stingi nulla ugualmente
Stringi i denti solamente fino a quando resisti
S’arrende la mente, tu credici costantemente
Zero fiabe raccontate, non ti sto a narrare
Se possiedi i soldi sei dell’altro reame
Benvenuto nel presente, non puoi andare
Due scelte: Combattere o pagare

Rit. x2
Mi hanno detto che i soldi non fan la felicità
Ma se non te lo ricordi qua nessuno te li da

GENYO
Crisi d'identità
Crisi di libertà
Io sto in crisi, mi sento stretto a stare qua
E non troverò un lavoro, in sta scuola sono una capra
Ma ogni testo mio vale più di un tuo pezzo di carta
E a volte abbassi la testa, ti vendi ai ricchi
Hai una moglie e 4 figli, schiavo di 2 spicci
Vita sinonimo di sacrificio, fai un buon auspicio
Vivi col sogno costante di essere ricco
Tu champagne e caviale, villa alle Mauritius
Noi beviamo Tavernello e siamo più felici
Chi vive col terrore, chi senza professione
Si vede a 80 anni a pianger per la pensione
È un circolo monotono, qua il ricco
Mangia a sbaffo finché è sazio sulla testa del povero
La felicità non te la danno sti contanti
Ma tu comincia a darmeli e un sorriso me lo strappi
Vorrei stare in parlamento, fare i soldi dormendo
Mentre fuori ci si rompe il culo per un decimo del mio stipendio
Niente di più bello
Sistemare una generazione in un anno e mezzo
Società in delirio sull'orlo del precipizio
C'è chi ruba per sfamarsi, chi lo fa per vizio
C'è un popolo che urla, nessuno lo sente
Ogni 5 anni vota un cleptomane cosciente

Rit. x2

Soldi e felicità (prod. Spaga) — Kondao ft. Genyo

Inserito da Stefano Balero

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook