13k+ testi hip hop italiani.

Qui da me
Korge

♥ 460

Lascia stare tutto e tutti e corri qui da me
Questa notte, per noi due non contano le regole (x2)

Guardami ancora negli occhi, non serve che mi tocchi
Abbastanza nitida per far luce alle notti
Siamo travolti l'uno dall'altra, luna già alta
Un ragazzo che canta e una ragazza che incanta

E in uno sguardo tu mi tocchi
Come vento, come venti rintocchi
Di quell'orologio che con te si ferma
Che in un abbraccio è arrivo e partenza

Passiamo insieme un'altra notte romantica
Sei più bella la notte come roma antica
Se il divano è piccolo non farti scrupoli e spostami
Domani divorziamo ma stasera sposami

Ho già la fede al dito, anche se non mi fido
Di come mi rapporto io, perché in te confido
E mi affido totalmente alle tue labbra
Se ti sorrido tutto il giorno tu taci e ricambia

Lascia stare tutto e tutti e corri qui da me
Questa notte, per noi due non contano le regole (x2)

È oggi che conta per noi due,
Le mie mani e le tue siamo una nave senza fine né poppe e prue
Troverò sempre il tuo sguardo, nelle notti allo sbando
Anche se sarò cieco, per te avrò riguardo

E quando l'amore angoscia e non è nulla di esaltante
Baciami perché son stanco di acqua frizzante
Dissetami, come fossi un antidepressivo
Curami il sangue cattivo in circolo attivo

Privo di emozione, tu prima allucinazione
Nel deserto che c'ho in testa sei la controindicazione
Sei la mia cura personale, anche se è lenta
Sei un placebo d'amore, il dottore sbaglia la ricetta

Ricerco occhi che prima erano aperti
Adesso se li apro guardano dritto inermi
Sei il mio sole nella notte anche se ti rivesti
Attorno a cosa girerebbero i pianeti se tu non esistessi

Lascia stare tutto e tutti e corri qui da me
Questa notte, per noi due non contano le regole (x2)

Qui da me — Korge

Inserito da Francesco Cacicia

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook