13k+ testi hip hop italiani.

Favola
kSuan

♥ 619

lascia che il tempo sia, lascia che scivoli via
se oggi tu sarai mia, se ti ho incontrata sulla mia via
ciò che senti, ciò che dentro sperimenti, quei sentimenti
a questi non si mente,
mi chiedo finora dove sei stata
o forse sono io che avevo sbagliato strada
comunque vada e se faremo insieme ora tarda
ora guarda, quelle stelle lassù che ruberò per te
ora che tutto tace e che quella pace che mi porto dentro
si contrappone a quando invece la notte mi da tormento
se so che al risveglio non troverò te accanto
ora cerco le rime per questo accordo
per lasciare su questo foglio un ricordo
di questa storia che di una mela è un morso
e rimarrà quel torsolo, eroso dal tempo
se tutto questo è un sogno non darmi un risveglio...

giorno dopo giorno ogni risveglio sarà un pezzo dell'eterno
di un infinito inverno, dove il gelo congelerà questo momento
ed ogni instante lo custodiremo come un fermo immagine
e scriveremo pagine, del libro che insieme difenderemo
come il dono più fragile
e se a qualcuno sembrerà gracile
anche se non sarà facile, per difenderlo costruiremo un castello
e a difenderlo ci saranno mura,
non giurare se lo vorremo durerà
non ci sarà male a dividerlo, sarai tu la mia cura
istante dopo instante, anche se tu sarai distante
mi basterà sentire la tua voce
ed anche oggi che tutto tace
anche oggi che cerco la pace
e un cielo sotto cui riposare, ma vedo solo nuvole nero pece
dammi un altro attimo, per aprire gli occhi arriverà il mattino

Favola — kSuan

Inserito da Massimo Roselli

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook