13k+ testi hip hop italiani.

Intanto
L300 SecaSek & Dj Cue

♥ 341

intanto, yo

intanto ne è andato di tempo
da tanto quanto in petto
peso il vincolo al centro, ghiotto reso
dall'inceppo goloso con l'estro
aiuta yes yo, so fuck yo, yes yo
vi porto me, utensili rari come stili
per non lisi affezionati, non altri no
privi di arsi, dai profili
da divi da confini divisi, bastardo
il livido porto, nitido all'occhio
ciò che vedo reco, da anni addietro
il rito ormai dico se mi mostra al secolo
vuol dir che mescolo il processo
col metodo che indosso, lo doso mò
ritmico sistema, cadenzato a catena
dato di fatto mena, metrico schema
sfumo lo sforzo, lo dimostro così
vis a vis, con l'apporto di un consorzio
e se ci sta per Cue, esse Seca, via a chi progetta
maestra di fondo cieca con scialla regola
all'asceta devoto nostro eccetera
non so questo ci sto, no non parlo a stento
opto tra un bordo e l'altro
monco del broncio non vendo, smercio, stronco e fendo
resto sordo al suono ingordo e rientro
nel tranello, frà, sai cospetto, accanto e scaltro

RIT.
yo massì ma mi sa che chi sa non si sa
chi è che lorda, chissà
chi è che osa, chi torca, chi opta e chi invoca
e chi moda, chi logora, chi ha non sa
chi porta rota e sopra ad ogni forma
e in orma ti adotta, chi gioco che adopra
ma c'è un "ma" per ogni cha-boom-cha
per ogni replica di clan fan club di rap

da un poco già dentro la torta sta, il componente lievita
unità c'è nel mio certo insetto
quel tipo che gioca nell'equilibrio
sovrano e primo dato l'atto impuro stona
il fusto schivo, dalle sole feste affini
perché peste nella calca ivi
in acqua pesce fetta grassa basta
nel concreto il più toretto dei nemici castra
all'occhio sta il rischio all'inizio
più che per principio per un giudizio
forbito visto là, vista è la regista, contro tale vana
apparenza la trama so, sempre sgama
e lente sulla fascia in piena con salda lena getti
sai di fermi, sai di governi
omologati degli stregoni i nomi, gnomi
alle calcagna sono solo pavoni
essi sono mortai al muro
sul da farsi già decisi tali, oppure no
motivi per sporcarsi diversi e tanti
se la banda ha il radar indaga, scava e stana
la conseguenza mai magra, ne ho abbastanza
dei merluzzi in faccia, ma chi è che marcia nella latitanza
col volto nascosto ancora da una maschera, ah
intanto

RIT.

Intanto — L300 SecaSek & Dj Cue

Inserito da David Isar Bertoni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook