13k+ testi hip hop italiani.

Inchiostro
Ledef

♥ 378

Ledef, due zero uno cinque, non mi calmo finchè
non ammazzerò tutte queste male lingue
Non ti senti a tuo agio so che non ti piaccio mi chiami pagliaccio
ma tutta la roba che vivo, che scrivo e che faccio viene solamente dal mio disagio
con ogni barra ti incarto, ti schiaccio ti metto in bustina e ti spaccio
ti manca il coraggio e in galera ti strozzi col laccio, so' una persona non un personaggio
c'è un ingranaggio tra cuore e cervello, fanno un assemblaggio di rime piene di messaggio
la roba tua merda in padella manco l'assaggio!

PARLI DI ME MA... NON TI CONOSCO
TU M'HAI INSULTATO MA... NON T'HO RISPOSTO
QUANDO M'HAI VISTO TU... TI SEI NASCOSTO
NON HAI MAI VISTO DUE OCCHI PIENI DI INCHIOSTRO?

Ascolta ciò che merita dall'Italia all'America
mixo flow e poetica, se lo senti svieni frà
la tua non è una critica fai solo polemica
quando sei nato per quanto eri brutto piangeva l'ostetricà
la tua tipa è isterica, perché è sempre in vendita
forse non si esercita, forse non si eccita
così tante rime scoppio, soffro la gravità
così tanta merda in corpo, soffri d'obesità
Tu fai tanti soldi sì, certo al Monopolì
conosco l'1 e lo 0 non so fare calcoli
uno sono io, l'altro sei tu capo dei mongoli
parli di strada però c'hai ancora i brufoli!

PARLI DI ME MA... NON TI CONOSCO
TU M'HAI INSULTATO MA... NON T'HO RISPOSTO
QUANDO M'HAI VISTO TU... TI SEI NASCOSTO
NON HAI MAI VISTO DUE OCCHI PIENI DI INCHIOSTRO?

Ogni mio anno un progetto, ogni tuo anno è sabatico
flow tagliente serramanico, se-sei sempre preso dal panico
vado piano, prendo fiato ancora un attimo
aspetta ti prego un secondo ancora che mi ricarico
Dormi co le mie tracce, risveglio traumatico
flow così potenti da trauma cranico e perdi è sistematico
Ogni mia rima toglie respiro, diventi asmatico e psicopatico, cadi nel panico
rifiuto organico, non ti doppio ti quadruplo
La tua fine è il mio inizio, 17 anni sul precipizio
Ogni sogno lo realizzo, tu quel giorno vai all'ospizio
flow tsunami, il tuo flow sembra quasi uno schizzo
sopra un trifoglio su un fiume di birra, San Patrizio
Il voto delle tue rime? 2 su 10 tieni
due come i dischi che ho inciso e come i tuoi dischi dei freni(x2)

Inchiostro — Ledef

Inserito da Alessio Ledef

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook