13k+ testi hip hop italiani.

Prenditi
Lillo

♥ 3842

Gli errori che ho fatto in passato non li rifaccio
Anche perché stare con me è già di per se un lavoraccio
La nostra storia è una corsa a tutta velocità senza freni
E non pensare a ieri perché stavolta la cintura io mica l'allaccio

Sono il bambino che al tuo amore bugiardo ancora ci crede
Tu sei un cecchino e il mio cuore hai saputo mirarlo bene
Facciamo l'amore, le labbra, il cuore, l'anima e i fianchi
La mia barba, le tue gambe, le nostre mani e i tuoi occhi distanti

Si vive d'istante ma non così tanto, non per qualcun'altro
Sopratutto se non si ha più un soffio di voce e si sta soffocando
Mi sembra di stare chiuso in prigione, dentro una trappola mortale
Ragionamenti senza ragione, mi uccide più cerco di scappare

Una convinzione che non vuole andare, via, lontano
Una canzone non può bastare, sei mia ma di rado
A lui ci pensi e sta accadendo sempre più spesso
Il passato è tornato, ed pronto a bussare quindi adesso

[Rit. x2]

Per il dolore non c'è cura, vorrei un po' di fortuna
Se questo amore dura nel tempo è solo perché
Il tuo sguardo mi cattura, il mio cuore si consuma
Anche se hai paura prenditi cura di me

Ma so che non fingi quando incroci il mio sguardo
Mi stringi con forza e delicatezza ma forse non sai di che parlo
Il caldo se ne sta andando e con se anche tutti i ricordi
Ma di tempo ne abbiamo quanto ne vuoi, ci invidiano in molti

Ritaglio i bordi di foto che incollo sui muri di camera mia
Mi hai rubato tutto, il cuore, la mente, la forza e l'energia
E non è che sto contando i giorni da quando
Ormai non è più solo un "ci stiamo solo frequentando"

Mi dai certezze e non me ne accorgo, so di essere in torto
Da quando ho capito di essere il ragazzo più fortunato del mondo
Ma questo non basta, ho l'anima guasta e dovrei riparlarla
Fermo la lacrima sulla tua guancia prima di farla arrivare alla mia spalla

Ma se fossi al mio posto e la penna non avesse inchiostro
Non scriveresti ma incideresti dentro il mio cuore il tuo nome, ormai ti conosco
Mi mostro più forte di quello che sono
Ma sono sicuro che sceglieresti me a uno stronzo che torna chiedendo perdono

[Rit. x3]
Per il dolore non c'è cura, vorrei un po' di fortuna
Se questo amore dura nel tempo è solo perché
Il tuo sguardo mi cattura, il mio cuore si consuma
Anche se hai paura prenditi cura di me

La forza che hai, la forza che ho, le cose che sai e ciò che non so
Non sai che mi dai, non so che ti do, ma prenditi cura di me

Prenditi — Lillo

Inserito da dylangiotratnic

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook