13k+ testi hip hop italiani.

La Locusta
Loop Loona

♥ 544


(Loop Loona)Non ho bisogno di maschere e mascara
sogno di fottere il tempo prima che scada
non ci guadagni ma è molto ad esser chiara
fresca proprio come le cascate del Niagara
alla gente non importa parla
tanto che pare una puntata di Dallas
io e lui come Pasolini con la Callas
tu e lui come la Tommasi con Antonio Marras
la Locusta alias Loop Loona
ti mostro come passa un elefante da una cruna
quella coi baffi lunghi bianca ma piuttosto bruna
se mò ho sete se rompi il cazzo lei piuttosto fuma
non voglio gente attorno che si piange e non fa nulla
ho il vento che mi culla ho la testa che mi frulla
cambio tutto dico il resto lo farò domani
scrivo rime faccio piani spengo la tivù che urla
fanno propaganda illuminata io sto avanti
sono fulminata fumo tutta la giornata
non sono una star sono una dea Ishtar
approfitta come una serata con il free bar
non faccio carriera perchè sono una testa di cazzo
non suono stasera mi proponi una festa del cazzo
tu parli e non hai idea di tutto ciò che faccio
sei come un chihuahua che s'è attaccato al polpaccio
non me rode erodo faccio storia come Erodoto
o Romolo adesso resta comodo
domo nella domus locus in loco
capito che non gioco mò ritorna nel tuo loculo
la Locusta alias Loop Loona
ti mostro come fa la volpe ad arrivare all'uva
tu non la puoi raggiungere per questo dici è cruda
ho scelto la strada più lunga non ho vie di fuga!

La Locusta — Loop Loona

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook