13k+ testi hip hop italiani.

Disprezzo
Losco aka Istinto ft. Vegan

♥ 644

E quante cose ho da buttare per non ricordare pare al quanto rare che riemergono da questo mare
non trovo sbocchi e dai conati fissi e impallinati ferma su una linea piatta,l'occhio si arrabarta
da tutta quest'aria ariefatta,pesante da quant'è compatta,la gola chiude perchè gratta
io perso nei meandri dove sbandi ad ogni passo che fai,chiedo spesso quando guardo dietro a un vetro (losco) che hai?
persino quando retrocedo cedo cedimenti e menti perchè non ci credi vedo che stò in piedi ed altrimenti,sorrisi più sofferti perchè a denti stretti corro contro tutti i quattro venti a centoventi
non ho ricordi da sentire e chiudo gli occhi quando trema il mondo senti il suono (il suono) l'incandescenza ferma e pura all'apparenza è meno fredda se a contatto con la mia presenza ed esistenza

Lancette ferme in casa mia non c'è tempo nè atmosfera,il tempo sembra non andare via e quando tengo
respiro ma stò fermo sembra che sotto il cemento senti un certo cedimento ma di certo non confermo
come tutte quelle facce sullo schermo io focalizzo il vero,il karma mio sempre nero e se dovessi esser sincero,non vedo o perlomeno non credo,alla giustizia degli uguali e gli ideali pari
vorrei volare fino al sole ma non ho le ali,e se bastasse per vedere il paradiso ed i suoi piani,rincorro orari immaginari viaggio in dimensioni e trip da macromedia,mentali metriche subliminali cosa resta sulla pelle,io cerco di volare in alto trovo punte delle stelle e menti aperte.

Vegan

Sono una bomba che non si detona,valgo molto più dell'oro e meno del rolex di aitona,mamma perdona ogni sbaglio fatto il fatto è che non penso,infondo sono un bravo ragazzo ma in un altro universo,se ci penso perdi e troppo tempo invano davanti a quel televisore prendi la forma del divano
quante pagine ho scritto sul mio disprezzo,provi a corrompere qualcuno che è corrotto da tempo,è quando entro che si rompe il silenzio
passo nel mezzo,rifletto la mia immagine allo specchio mi vedo attraverso
viaggio nel tempo,guardo me da vecchio sul palco in mano stringo sempre il solito attrezzo
se cerchi trovi le alluvioni e dopo i nuvoloni,in ogni live dopo tre canzoni ti affezioni
con queste nubi siamo in pochi come coi colloqui,le chiamo smoking ruotiamo cannoni tutt'altro che vuoti.

Disprezzo — Losco aka Istinto ft. Vegan

Inserito da Suryan Hawk

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook