13k+ testi hip hop italiani.

La Collina
Lucci

♥ 10487

RIT.
Dormono, dormono sulla collina
loro dormono, dormono sulla collina,
loro dormono, dormono sulla collina,
raccontano la vita a chi là sopra ci cammina!

Dimmi dove è andato Carlo,
schifato da sto mondo,
aveva voglia di cambiarlo,
quell'estate mentre molti erano in viaggio,
è rimasto in prima linea,
un misto di incoscienza e di coraggio!

E dimmi tu, che fine ha fatto Federico,
da solo quella notte, senza nessuno amico,
ha incontrato quattro stronzi con la legge sul vestito,
hanno spezzato i manganelli per mostrargli cosa è proibito!

Dimmi dove sta Vittorio,
che ci ha insegnato che restare umani oggi vale più dell'oro,
a migliorare un mondo che è uno solo,
e non c'è razza, il male viene da qualunque uomo!

Dimmi dove è andato Giovanni, e dove sta,
la vita spesa per un obiettivo e contro una mentalità,
che ha strozzato una regione e una città,
vuoi mettere le bombe,
ma ammazzi un uomo mica l'onestà!

RIT. (x2)

Dimmi dove sta Valerio, forse insieme a Carla,
dopo 30 anni finalmente potrà riabbracciarla,
la verità è di piombo, non viene a galla,
ma finché si ha forza in petto non si smette di cercarla!

Dimmi dove è andato Stefano, lui dove sta,
ha fatto errori come tanti dentro a sta città,
e' scritta rosso sangue, l'infinita lista di chi ha perso tutto,
non soltanto la sua libertà!

Dimmi dove sta Eluana dove è adesso,
il corpo ora è la prigione col muro più spesso,
e non c'è religione, scienze o legge,
che decide meglio di chi ti ama cosa è giusto per te stesso!

Dimmi dove è andato Mario, che ce l'ha spiegato,
che la speranza è una trappola e resti incastrato,
'Solo gli stronzi muoiono' disse una volta,
'Gli altri vivono per sempre nei cuori di chi hanno lasciato'

RIT.



Carlo Giuliani, black block ucciso da una guardia durante una manifestazione
Federico Aldrovandi, ragazzo pestato a morte da 4 guardie mentre stava all'Ippodromo

Vittorio Arrigoni: reporter, ucciso nel 2010.

Giovanni Falcone, ho detto tutto.

Valerio Verbano: ucciso dai NAR fascisti.

Stefano Cucchi: "NON MI UCCISE LA MORTE MA DUE GUARDIE BIGOTTE, MI CERCARONO L'ANIMA A FORZA DI BOTTE".

Eluana Englaro: dopo? 17 anni la famiglia è riuscita a sospendere l'inutile accanimento terapeutico.

Mario Monicelli: grande regista nonchè attivista antifascista.



La Collina — Lucci

Inserito da Matteo Pannunzio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook