13k+ testi hip hop italiani.

Donato Bilancia
MacMyc vs Sunday ft. Hellpacso

♥ 881

(Hellpacso)
Trattengo anime per me prima che il buio scompaia
L’istinto primitivo da assassino morde la rotaia
Taglio respiri, mozziconi post amplesso
Ti accarezzo col metallo, lascio un segno, ??
Chiusi nel cesso, la voce che si fa pianto
Purifica nel cuore in un istante, come per incanto
Restarle accanto per me è debito d’azzardo
Dio s’è perso in questo viaggio, quanto è gelido il suo sguardo
Cane bastardo tra gli spifferi sopra i vagoni
Ti abbandoni tra le braccia strette delle mie ossessioni
Fermo pulsioni mettendo visioni in atto
Fermata dopo fermata, la vita è già uno sporco ricatto
Compio il fatto, ne parlano già tutti
L’euforia mi porta via, in orbita come lo sputnik
Tracce di sperma sui corpi distrutti
Ultraviolenza parte 2, questo è predator prestupnik

Rit. (Hellpacso)
Cala il sipario sei giunto a destinazione
La luce del mattino non placa la mia ossessione
In azione, mostro locale sopra al regionale
Sali al bordo, è un viaggio senza ritorno
Cala il sipario sei giunto a destinazione
La luce del mattino non placa la mia ossessione
In azione, mostro locale sopra al regionale
Sanguinario, la morte corre sul binario

(MacMyc)
Vuoi guardare negli occhi il male e assaporare il gusto gelido della vendetta?
?? a sette tacche sul cemento, il diavolo dentro
Né bande, né faide, né cosche
Sono un ladro della vita ed oggi vengo a prendermi le vostre
Misoginia, con 6 baci dentro la 38
Faccio una magia, un bel presente, resti giovane per sempre
La faccia in una pozza, oh bella mia
Ultima corsa in ferrovia, ultima fermata, ultima carrozza
L’umiliazione che mi ha reso schiavo, schernito dai genitori
Carte false tra battone e allibratori
Un’altra notte fuori dalla bisca, un’altra notte da reietto
Un’altra notte a caccia a premere il grilletto
E godo il doppio quando perdo tutto in una mano
Quando ti copro il volto e sparo, ci innamoriamo
Ed ogni volta è un volto diverso mentre il tempo vola
Ma tanto non mi prenderanno, il sangue scorre ancora

Rit. (Hellpacso)
Cala il sipario sei giunto a destinazione
La luce del mattino non placa la mia ossessione
In azione, mostro locale sopra al regionale
Sali al bordo, è un viaggio senza ritorno
Cala il sipario sei giunto a destinazione
La luce del mattino non placa la mia ossessione
In azione, mostro locale sopra al regionale
Sanguinario, la morte corre sul binario

Donato Bilancia — MacMyc vs Sunday ft. Hellpacso

Inserito da Alessio De Gregorio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook