13k+ testi hip hop italiani.

Dammi Luce
MadMan ft. TempoXso, CaneSecco

♥ 12744

TempoXso:

Continui a chiederti il perché di questo,
perché scrivo un testo, miro ad essere fresco
ma al tempo stesso io resto me stesso,
resto quello immerso in questa storia del rap e tu dammi luce
l’industria non mi produce,
la scena non mi introduce
tu guarda c’è chi fa salti mortali e miracoli
per abbattere gli ostacoli, e chi li salta
non c’è male,
faccio pompe nella capitale
do fuoco al tuo capitale, bene o male
ma per te va bene uguale
vorrei fare solamente musica e fumare
le canne mi danno fame, il rap non dà da mangiare
è un controsenso il mondo è controverso
il microfono i soldi l’odio il riscontro
ed io non trovo un compromesso

RIT: (X2)

Dammi luce adesso perché adesso me la merito
dammi luce adesso oppure me la prendo
dammi luce adesso perché adesso me la merito
altrimenti questa merda non avrà mai seguito

MadMan:

Prima senti ogni mio testo e dopo prendi il rasoio
sono l’unico maestro che ti autentica il foglio
magari un domani vivo di rendita e muoio
e intanto sto tra gli infami nel dimenticatoio
vivo un mondo tetro e da cieco, ti prego dammi luce
senti che lo chiedo dall’eco degli anni ma tu pensi
che sto come gli altri sto avanti miliardi di anni luce
non basta copiarmi, studiarmi come gli amanuensi.
Sul palco MadMan va ad alcool come Bender
talento e DNA, stessa cosa come Mendel
il tempo è il boom up, stessa cosa come Redman
riempio il tuo gap baby, love me Tender

RIT: (X2)

Dammi luce adesso perché adesso me la merito
dammi luce adesso oppure me la prendo
dammi luce adesso perché adesso me la merito
altrimenti questa merda non avrà mai seguito

Canesecco:

Io vedo nero come un cieco e prego Dio mentre il Tredda produce
che non sia tutta una finzione sta forza che ce conduce
e cerco luce in tempi bui quanto quelli der duce
ma vedo solo un punto bianco lontano millenni luce
però io vado avanti senza aiuti nun ve supplico
piuttosto preferisco damme foco in pubblico
e non dubito della vostra innata solarità
ma se spengo i riflettori nun ve vedo brillà
e noi vivemo chiusi in studio come Eminem dei tempi d’oro
senza troie attorno e le gioie di un disco d’oro
perché questo odiano chi svolta e rappa pe' lavoro
ma e bollette della luce nun le pagano loro.

Dammi Luce — MadMan ft. TempoXso, CaneSecco

Inserito da Damiano Morici

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook