13k+ testi hip hop italiani.

Sei Ancora Vivo
Magma

♥ 661

STROFA 1

Io sono il tipo pallido
sempre insicuro, quello di cui vergognarsi.
Il mio cielo e scuro, e da qui non vedo gli astri,
pochi mi capiscono manco li vedo gli altri
Ma è da quand’ero piccolo che ho smesso con i pianti.
Ora sono quasi un uomo, senza lavoro.
Mia madre l'ho delusa e a lei chiedo perdono
La scuola l'ho mollata e non da poco, sogno libri in fuoco
Meglio autodidatta che in trappola come un topo.
Da piccolo volevo amici, ma mi sbagliavo,
Ora che mi accusano di mettere una maschera.
Non sono stato falso, soltanto troppo bravo
a sopportare invano chi blatera e blatera.
Non ho rimpianti, la coscienza mia è pulita
sono stato falso: solo con una tipa (Bravo attore!)
E se non mi conosci non parlar della mia vita
La vita è un libro che può leggere solo l'autore.

Rit:

Dove sta il sole? Dietro alle nuvole.
Il dolore prova che sei ancora vivo.
La morte ruba i sogni, e a me non piace,
per questo li registro, per questo li scrivo.
Ma questa vita è una tortura, più vai avanti
più il tuo cammino si fa difficile.
Poi muori, il trucco sta nell'accettare
Fin da subito che sei solo un mucchio di briciole!


STROFA 2

Cerco la mia felicità: Will Smith,
i baci strappano la pelle tipo Bit Kiss.
Six Feet Under, chiuso in una bara morto,
e quando stavo in vita ero insignificante.
Ma canta le mie strofe se vuoi farmi ritornare
La voce registrata resta uguale, non ti spaventare!
Che in fin dei conti molti temono la morte
io non sono poi più forte, ed ho paura di invecchiare.
Do-Do-Dorian Gray di questi giorni miei, senza la mia
musica probabilmente impazzirei.
Me ne andrei, rubo una macchina mi butto in autostrada
e poi mi schianto sul garreil, senza salutare i miei.
Ma voglio fa il depresso e non mi riesce bene
Piuttosto che gridare in studio mi taglio le vene
La mia libertà la trovo dentro questa penna:
Dentro sta canna piena d’erba, dentro sta merda!

Rit:

Dove sta il sole? Dietro alle nuvole.
Il dolore prova che sei ancora vivo.
La morte ruba i sogni, e a me non piace,
per questo li registro, per questo li scrivo.
Ma questa vita è una tortura, più vai avanti
più il tuo cammino si fa difficile.
Poi muori, il trucco sta nell'accettare
Fin da subito che sei solo un mucchio di briciole!

Sei Ancora Vivo — Magma

Inserito da Manuel Fortini

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook