13k+ testi hip hop italiani.

Se Mi Dai Un Attimo
Maku Go

♥ 821

Gli invincibili mc's nascono soltanto in questo posto Rokkafella st, 2001 giorni in pista Maku e Zisto rappresentando location e omini il mio spot ha creato fenomeni ed ora dammi il flow che non saro' cosi' distante come chi spara in aria centinaia di cazzate, al party con pute e homies piu' stretti rilassando col fumo tutti i miei riflessi vi faccio fessi ,per il modo in cui vivo tu mi stressi mentre io ho il sorriso in viso e ti derido Fatti in la'! Se il gusto della mia jam non ti va' ma rimani, se hai voglia di far parte del mio party! (L'S.T.C. ti accompagna nel randez vous ) (se fotti me occhio che fotti anche la mia crew) Nel tavolo c'e' poco gioco, ho la carta per chiudere il conto con lo sfigato che ancora mi da addosso continua ad offendermi tanto sono disteso nei nervi tu non mi servi quindi potrei anche fotterti lascia la mano se poi io rilancio troppo e muovi bene i tuoi passi quando cammini dentro il golfo solo! Maku go e' nato per devastarti, nato per rovinarti nato per portare in alto la merda de gaggi vuoi spaventarci, non credo! Mi odi perche' mi son giocato quel che avevo non vuoi pagarmi perche' c'e' il bluff per te e anche se fosse per questo amico daccene o vattene! La mia cricca non ha molta scelta, fare bene come Maku fare male come Udella, in via Rokkafella i miei gaggi si provano tutto il santo giorno, io provo a realizzare il mio sogno.
Rit. (x2)
E non c'e' limite ora che e' partito, se mi da un solo minuto ancora un attimo micio il confronto e' con Cagliari la mia citta' ora i gaggi si fottono la tua puta!
E non c'e' ora che e' partito, se mi dai un attimo micio un altro giro e servito. Mi son sentito come ogni uno della pista nel suo campo, migliore in questo gioco d'azzardo e adesso stupiscono le mie rime nella jam come Bizio in skate durante i contest! Voglio brillare come i colori del mio homie, voglio tirare su i DAGAGGIALES dal lungomare tu a roderti, cercando modi per fotterci perche' sei jolli ci ammazzi o ci molli! Pagami anche se il mio baro non ti scende se la fortuna da me pende da me non dipende. Se mi dai un attimo spartisco quel che ho vinto, da troppo ho dipinto il tuo sguardo finto davanti ti lamenti, vuoi che canti, nei miei cazzi vuoi per forza infilarti non hai spartito uguali parti per cui non camuffarti perche' posso sbiccarti borronarmi!
Rit. (x3)
E non c'e' limite ora che e' partito, se mi da un solo minuto ancora un attimo micio il confronto e' con Cagliari la mia citta' ora i gaggi si fottono la tua puta!

Se Mi Dai Un Attimo — Maku Go

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook