13k+ testi hip hop italiani.

Roccia Music
Marracash ft. La Furia, Royal Medhi

♥ 2786

[Marracash]
Io con l'ansia in camera, affianco mio frà ansima,
domani s'alza, fuori ricky mi chiama asia,
ecco l'ignoranza, sa gia piu di ogni frase fatta,
"è paraffina", se assaggi quello che gira in piazza,
è il silenzio poco, poco prima di fare a botte
quando ancora si guardano è gia vedi chi è il più forte
sono pacche su bomber, tra amicizie profonde,
è la delusione, quando ne hai bisogno e non ti risponde
è Rozzanooo, Bruzzanoo o Quarto,
la gente di fuori fa "ohhhhh" all'impatto,
la gente va fuori, fa "OOOH!" col mio impianto,
l'impianto che scoppia, qualcuno scoppia in pianto,
è il suono degli scazzi che escono dalle case
finestre aperte, estradi i fatti tuoi alle strade,
è il ruggito dei conigli, il sibilo delle lame
io che volo sotto i radar e sopra il livello mare
è sbirri, 2 in motocicletta, ce l'hai sotto la sella
il cuore accellera
e speri che non ti fermino
e tiri da quella bottiglietta, quando trattieni e poi espelli,
e il cuore accellera, spera che non si fermi, fra
è centro i blocchi,è la ricchezza ostentata di pochi
in auto dietro al parabrezza la mangio con gli occhi.
quando sei troppo stanco dopo che smonti e l'incontri
perdono il tuo tempo con walkie tolkie
e gli scontri, ognuno con la sua guerra,
è roccia Music, una doccia di uzi,
quando non basta l'acqua fredda,io sdraiato a terra,
non vedo il buco nell'ozono, ma un buco in zona
in rosso e surriscalda la mia penna

Rit:
Wesh Kho
ehi uomooo, da tutte le piazze, da bolo fino al duomooo
Questa è roccia music, il suono per i tristi musi, i nostri musi

[Jake La Furia]
Questa è come la vera milano suona,
come Milano le suona alla vera Milano buona,
se la seria Milano è prona,è il dogo che ha la corona e cannona
tanto che adesso la vera Milano è in coma
Io sto solo tre passi dietro la schiena di questa scena
non voglio la sua fama, ma i suoi soldi e la sua catena
babbi, l'hip hop è morto e il suo corpo è in cancrena,
il problema che voi l'avete tradito e ucciso all' ultima cena
infami, noi roccia, il clan con la boccia,
pangiamo i nostri, versiamo a terra una goccia
poi il resto sulla capoccia
violenti, fra, i perchè dei miei gesti
è che mio padre mi legnava e adesso ve le do indietro con gli interessi
e fessi, ho tante rime che non so che farne
le scriverò con la mia penna capitale sulla vostra carne
come facevo nelle yarde
fra mi trovi sempre in strada,
io non scappo fino a quando non suona l'allarme

Rit.

[Royal Medhi]
Ci vuole tocco, per questo gioco
il bacio della sorte lo sta aspettando, cercando ogni loco
un tragitto un sacrificio
da solo mi sono fatto lupo in mezzo a lupi
oggi ascolta e zitto, spavaldo
su questo piatto non ci sputi nulla a caso, tralascio
nemmeno quando la tendenza offusca la calma a pupi
lucidità che non funzia,nascosta, troppo losca
pensieri ricchi di apparenze, insipida arroganza, calma
dico che tutta sta falsità non mi gusta
liquido e terrori faccia a faccia
o pensi solamente a gonfiarti la pancia, come un asa
l'essenziale è deciso dal destino,
non certo da 2 spicci, qui ci unisce il dramma
se non sai di cosa si parla
ognuno con la propria trama intricata, delicata,
integrata ancora no, ma ci insisto
e da quello che vedo uomoo, il resto di quello che sento è gia visto
come i ps in plaza, retata, perquisa, 1 su 4 scappa
la razza non ha importanza, se non c'è relax manco per un paio di air max
alibi per la libertà, patteggiamento per non andare in gaiba
ma tu sei ancora li che parli, riempiti la bocca, fatti 2 pucci
quindi taci,
sei falso come un permesso, alla verità non gli piaci
sei fragile come un wafer, come un cracker, come un pezzo quando lo schiacci

Rit.

Roccia Music — Marracash ft. La Furia, Royal Medhi

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook