13k+ testi hip hop italiani.

Luigi
Mauro Marsu & Antonio Kaino

♥ 490

7) Luigi

Sette e trentatré sveglia respiro la tenda il vetro
volere quattro anni in più e tra quattro rivolerli indietro
la battaglia dei mille il Trasimeno
H20 le ragazze Il seno il coseno

Nozioni di materie correnti ascensionali
emozioni in arterie eventi adolescenziali
Homo homini lupus “il ciocco” “il marocco”
capelli cinta cappello di marca tarocco

le scarpe in scatola come la carne
mille “post it” e non saperne che farne
i tempi in cui sei uno nessuno centomila
e non conosci le bollette e l’essere in fila

Luigi da padre Mario fratelli nel videogioco
che consumi in stanza quando studi poco
e vesti la tua vita disordinata scena
ciao mamma esco torno per la cena

Ritornello
E suona sempre un blues
vecchio come un disco
I giovani di oggi
io non li capisco

ma le generazioni
fuori dal conflitto
generano emozioni
in un mondo che è in affitto
Luigi cammina per la strada e fa un sacco di rumore
col motorino truccato turbo compressore
gira nel quartiere che un giorno gli starà stretto
ma oggi è il suo mondo equilibrio imperfetto

Appuntamento con gli amici al muretto
si va in centro struscio vasca giretto
evitando quel locale pieno eppure vuoto
coi sorrisi che vedi solo nelle foto

ritorna a casa accendino libri,comodino
l’attendono Fedro le favole da bambino
e Sara che l’aiuta col latino la versione
e vederla contenta per lui è un emozione

Mentre lo prepara per l’interrogazione
pensa a mille interrogativi senza soluzione
le domande che ti fai mentre sai che cresci
le risposte che ti dai quando ci riesci

Ritornello

Luigi è solo in stanza oggi c’è assemblea
niente interrogazione Ulisse e l’Odissea
“Musica per organi caldi” mentre fa colazione
riproduzione a caso ascolta una canzone

Rap racconti veri a volte dall’inferno
pensa sia una forma di cantautorato moderno
anche se le guerre tra le nicchie i finti ricchi e poveri
gli fanno ridere come le canzoni dei “Ricchi e poveri”

Che la madre pure ascolta a volte insieme a Sara
e se abbassa il volume sarà perché ti ama
che confusione la testa un orchestra
salti dalla finestra per rifiuto alla minestra

Luigi diciassette anni verso la maturità
uomo in cattività in un ragazzo di città
con le sue strade le sue scelte i suoi corsi
le vittorie le sconfitte le gioie i rimorsi

Ritornello (2x)

Luigi — Mauro Marsu & Antonio Kaino

Inserito da Mauro Marsu

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook